Si ma…gli omicidi? / 15 Settembre 2019 in Ted Bundy: Fascino Criminale

Come appassionata di storie di Serial Killer, aspettavo senza freni alla mia gioia, una trasposizione cinematografica adeguata alla storia di Ted Bundy il più famoso serial killer USA, questo perché so di essere una persona malata. Avrei voluto vedere quindi raccontare la sua storia, in maniera lineare, descrittiva e soprattutto dettagliata. Nel film si evince il grande fascino di Bundy ma non il grande male, non viene detto praticamente nulla di quello che fece e come lo fece anzi. Sembrava tutto molto minimizzato: i cadaveri smembrati? La necrofilia? Le mutilazioni?
Tutto dimenticato.
Il film di per se scorre bene ed è ben fatto ma non aggiunge nulla alla scena cinematografica.
Una sufficienza data solo dalla buona interpretazione di Zac Efron che risulta somigliante e credibile.

Leggi tutto