Recensione su Take shelter

/ 20117.1121 voti

8 Febbraio 2014

Curtis (Michael Shannon) è un tranquillo padre di famiglia trentacinquenne, operaio, vive in un villaggio dell’Ohio insieme a moglie (Jessica Chastain) e alla figlia sorda dalla nascita. L’uomo è però vittima di inquietanti visioni e incubi nei quali si trova ad affrontare un terrificante tornado che minaccia la sua famiglia. Premonizioni oppure primi sintomi della schizofrenia ereditaria che anni addietro colpì anche sua madre?

Jeff Nichols, alla sua seconda prova da regista, costruisce un piccolo capolavoro. Un film sofferto ed ambiguo. Tanto compassato nel ritmo quanto sconvolgente nel modo in cui è capace di rovesciare del tutto le carte in tavola man mano che ci si avvicina ad una sequenza finale inaspettata, indimenticabile e (solo apparentemente) interlocutoria.

Con questo dramma familiare ai limiti del thriller, Nichols si conferma una delle voci più originali ed attente nel raccontare la più profonda provincia americana.
Il regista modella il film intorno alla magistrale performance di Michael Shannon ( vero e proprio attore-feticcio per Nichols infatti già visto nel precedente Shotgun Stories, e nel successivo Mud sebbene in un ruolo marginale) il quale dietro alla consueta maschera di apparente impassibilità ed alla consueta fisicità imponente regala una prova di incredibile intensità.

3 commenti

  1. manu86 / 9 Febbraio 2014

    Concordo su tutto. Mi è piaciuto moltissimo, ho apprezzato davvero molto la gestione della tensione, che rimane sempre sotterranea, accennata, ma onnipresente per tutto il film, fino a sfociare nell’ultima parte e a regalarci un finale davvero da rimanere di sasso.
    Un’interpretazione ottima da parte di Shannon, che si conferma attore davvero dotato.

  2. fabri830 / 10 Febbraio 2014

    @manu86 sono d’accordo. Se non li avessi ancora visti, ti consiglio anche gli altri due film di Nichols… Mud e Shotgun Stories (ancora inediti in italia)… secondo me questo regista è veramente da tenere d’occhio (il prossimo sarà un film di fantascienza con Kristen Dunst)

  3. manu86 / 10 Febbraio 2014

    Non li ho ancora visti anche se Mud è nella mia lista dei prossimi “da vedere”! recupererò anche l’altro, grazie del consiglio! lo stile di questo Nichols mi piace molto, sono curiosa di vedere il resto!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext