?>Recensione | Super 8 | Senza titolo

Recensione su Super 8

/ 20116.5410 voti

20 settembre 2011

Bel film con un gruppo di ragazzini protagonisti (infatti citati non a caso i Goonies e Stand By me come fonti di ispirazione a cui io aggiungo It di Stephen King). Un gruppo di ragazzini sta girando un film sugli zombie x portarlo a un concorso cinematografico giovanile; abbiamo Joe che ha perso recentemente la madre, Charles aspirante regista, Martin l’attore (non troppo sveglio), Cury appassionato di esplosivi e Preston. A loro si unisce Alice (ancora una volta la bravissima Elle Fanning, talento come la sorella ma molto più bellina) che con la sua bellezza rischia di minare l’armonia del gruppo. Assistono a un misterioso incidente ferroviario che li trascinerà in un’avventura piena di mistero in cui i militari cercano di oscurare le indagini. Buon mix tra tensione e mistero; il film è interessante e molto carino. Splendida la prima scena in cui recita Alice che fa imbambolare i ragazzi e spettacolare (anche se un pò esagerato) il successivo incidente ferroviario.
Non alzatevi ai titoli di coda perchè compaiono delle scene aggiuntive

Lascia un commento

jfb_p_buttontext