Recensione su Suburra

/ 20157.3288 voti

Apocalisse Italiana / 20 Luglio 2017 in Suburra

Sbornia audiovisiva, formalismo avvolgente in tonalità synth a sviscerare emotività e affondare le radici nel genere senza autocompiacimento (capito Sorrentino?) tra Inarritu e Scorsese, seppur andando a parare sempre nei nostri soliti panni sporchi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext