?>Recensione | Suburra | 6+

Recensione su Suburra

/ 20157.2244 voti

6+ / 25 ottobre 2015 in Suburra

Più che sufficiente, ma non mi spingo oltre, per questo titolo per cui nutrivo grandi speranze.
La regia è di un livello altissimo, un livello che in Italia non si vede altrove, almeno non in quel cinema che ci propinano in sala atto alla distrazione e all’annebbiamento delle menti per mezzo di risate, tette e culi. Una storia di Governo, un intreccio tra politica, religione e bande criminali, raccontato alla maniera di Sollima che però mi lascia con l’amaro in bocca poiché ogni personaggio sembra un po’ lasciato a se stesso, come se ci volesse il format della serie tv per poterlo sviluppare al meglio, insieme all’intera trama del film.
Good news! La serie tv si farà, e dunque non mi tirerò indietro dal vederla e a ricredermi sul giudizio generale.
Nota positiva (tra le altre): ogni protagonista ci mostra la parte debole dell’animo umano, la parte corruttibile, la parte vittima della paura e del giudizio degli altri. E’ la parte che ci spinge a fare le cose peggiori.

Consigliato a: Chiunque ritenga piacevoli serie come Romanzo Criminale o Gomorra, se vi piace Sollima del resto sarà per questo o per altre cose simili.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext