Into Darkness - Star Trek

/ 20137.2258 voti
Into Darkness - Star Trek

Il Capitano Kirk e l'equipaggio della U.S.S. Enterprise devono fronteggiare una nuova minaccia proveniente dal passato della Flotta Stellare, minaccia che porterà Kirk a compiere delle difficili scelte sul piano personale, in un'estenuante caccia all'uomo fin nei confini estremi dello spazio profondo.
thomasanderson ha scritto questa trama

Titolo Originale: Star Trek Into Darkness
Attori principali: Chris PineChris PineZachary QuintoZachary QuintoZoe SaldanaZoe SaldanaKarl UrbanKarl UrbanSimon PeggSimon PeggJohn Cho, Benedict Cumberbatch, Anton Yelchin, Alice Eve, Bruce Greenwood, Peter Weller, Leonard Nimoy, Noel Clarke, Nazneen Contractor, Amanda Foreman, Jay Scully, Jonathan Dixon, Aisha Hinds, Joseph Gatt, Jeremy Raymond, Tony Guma, Kimberly Arland, Sean Blakemore, Nick E. Tarabay, Beau Billingslea, Deep Roy, Anjini Taneja Azhar, Jack Laufer, Katie Cockrell, Kellie Cockrell, Jason Matthew Smith, Chris Hemsworth, Jennifer Morrison, Seth Ayott, Marco Sanchez, Lee Reherman, Scott Lawrence, Usman Ally, Nolan North, James Hiroyuki Liao, Rob Moran, Berit Francis, Akiva Goldsman, Benjamin P. Binswanger, Christopher Doohan, Andy Demetrio, Gianna Simone, Rene Rosado, Jacquelynn King, Long Tran, Ningning Deng, Jodi Johnston, Colleen Harris, Jeff Chase, Monisola Akiwowo, Paul K. Daniel, Ser'Darius Blain, Heather Langenkamp, David C. Waite, Melissa Paulo, Cynthia Addai-Robinson, Drew Grey, Douglas Weng, Charlie Haugk, Max Chernov, Marc Primiani, Jesper Inglis, Jacob Rhodes, Kentucky Rhodes, Anthony Wilson, Eric Greitens, Melissa Steinman, Adam McCann, Jon Orvasky, Gerald W. Abrams, James McGrath, Brian T. Delaney, Arlen Escarpeta, Joe Moses, Kevin Michael Richardson, David Sobolov, Matthew Wood, Fred Tatasciore, Kiff VandenHeuvel, Audrey Wasilewski, Bill Hader, Britanni Johnson, Chris Gardner, Julianne Buescher, Joe Hanna, David Acord, Ellie Newlands, Candice Renee, Emily Towers, Gina Hirsch, Tom Archdeacon, Jon Lee Brody, Hiram A. Murray, Fernando Chien, Mostra tutti

Regia: J.J. AbramsJ.J. Abrams
Sceneggiatura/Autore: Alex Kurtzman, Roberto Orci, Damon Lindelof
Colonna sonora: Michael Giacchino
Fotografia: Dan Mindel
Costumi: Michael Kaplan, James W. Tyson
Produttore: J.J. Abrams, Alex Kurtzman, Roberto Orci, Dana Goldberg, Jeffrey Chernov, Paul Schwake, Bryan Burk, David Ellison, Damon Lindelof
Produzione: Usa
Genere: Fantascienza
Durata: 132 minuti

Dove vedere in streaming Into Darkness - Star Trek

Into stupidity / 16 Gennaio 2022 in Into Darkness - Star Trek

Era difficile oltrepassare le brutture del primo episodio appartenente alla saga rifatta e stracotta di “Star Trek”, eppure il capocomico ed i guitti della pellicola “Into darkness” ci sono riusciti in pieno. Questo non è cinema naturalmente – non si può definire cinema una specie di infantile videogioco – ma non è neppure narrazione.

Il regista, J. J. Abrams, e gli sceneggiatori insultano la residua intelligenza del pubblico con questa cosa sconclusionata ed enfatica, dalla “trama torbida, che è tanto sciocca quanto arbitraria”(Lumenick). Gli scalcinati attori cercano di scimmiottare i personaggi di Star Trek – prima serie, esibendosi in gigionesche performances. Il peggiore è proprio il glaucopide Chris Pine, un “veramente falso” dell’inimitabile capitano James Kirk-William Shatner. Pine e gli altri mestieranti credono di esseri intensi, perché corrugano la fronte e guardano vitrei nella camera. La sceneggiatura è tanto vuota quanto reboante, la recitazione spiaccicata, la colonna sonora barocca.

Succede di tutto ed alla fine non accade niente in questo “Into darkness” e lo schifo nel vederlo non dipende solo dalla puerilità dei colpi di scena, dalla banalità con cui è ostentata la violenza. J.J. Abrams e i suoi cosceneggiatori sanno solo far zampettare delle marionette, cercando di riempire il vuoto pneumatico delle idee con una gragnola di effetti speciali.

Film più pericoloso che inutile, “Into darkness” è un’operazione ideologica tipicamente hollywoodiana volta ad incensare gli “eroi” che, sotto strati di viscido cerone, sono i soliti Yankees in versione ciurma dell’“Enterprise”. L’astronave per giunta genera “scie di condensazione”, anche quando attraversa gli spazi siderali.

Non mancano i messaggi obliqui (neanche tanto): i nostri paladini si battono contro il “terrorismo”. Velate, ma non troppo, le allusioni alla campagna pubblicitaria post 11 settembre con il suo volgare e sfacciato stravolgimento della realtà: i veri terroristi (George Bush jr e tutti gli altri) accusano degli innocenti di aver distrutto le Torri gemelle, trovando così il pretesto per scatenare l’inferno sulla terra. A questa lurida mistificazione contribuisce la pellicola di Abrams con l’aggravante che strizza l’occhio, tramite le sue avventure fumettistiche, agli spettatori giovani e giovanissimi, più esposti al lavaggio del cervello dei media.

Tra un dialogo smozzicato e l’altro, tra una scena pulp e l’altra, viene incastrato pure un cenno a Nibiru… Polpettone indigesto, chewing gum al finto gusto di fragola, bambola gonfiabile… : questo e molto peggio è “Into darkness”, espressione di un cinema turgido e falso, come le labbra siliconate di una prostituta di basso bordo.

La propaganda ha sostituito il cinema… anzi l’ha prostituito.

Leggi tutto

promosso / 24 Aprile 2020 in Into Darkness - Star Trek

inferiore al primo ma decisamente un OTTIMO blockbuster come solo JJA sa fare.Soggetto e trama molto facilotti, ma pellicola di grande effetto

JJ Abrams c’è ancora / 11 Settembre 2016 in Into Darkness - Star Trek

Dopo un ottimo reboot, JJ Abrams produce un validissimo e piacevole sequel del nuovo corso di Star Trek. Dopo aver trasgredito agli ordini in una missione, Spock viene trasferito e Kirk degradato, ma gli attentati di un misterioso tizio identificato come John Harrison, li riportano presto insieme in missione su un pianeta Klingon. E lì iniziano (anzi, si complicano) i problemi…Forse non stupendo come il primo, questo seguito è comunque molto ben fatto, curatissimo nella realizzazione tecnica e ricchissimo di ambientazioni e situazioni varie, di ogni tipo. Buona anche la storia raccontata che certo non annoia. Il cast praticamente è lo stesso del precedente, quindi ritroviamo Pine, Quinto, Saldana, Pegg, Yelchin e compagnia bella con l’ottima aggiunta di Benedict Cumberbatch, nel ruolo proprio del cattivo. Che dire, peccato aver visto solo ora questi film, ora mi toccherà aspettare un po’ per vedere Beyond…

Leggi tutto

29 Luglio 2016 in Into Darkness - Star Trek

Discreto ma non eccelso / 17 Novembre 2014 in Into Darkness - Star Trek

Non trascendentale ma almeno non pesante !

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.