Recensione su Il caso Spotlight

/ 20157.5454 voti

Da una storia (purtroppo) vera….. / 30 Aprile 2017 in Il caso Spotlight

Questo è uno di quei film che non puoi giudicare “bello” o “brutto”, essendo tratto da una storia vera ahimè, ha tutto un altro giudizio.
Film del genere, di inchiesta, magistralmente diretti, con una storia nota e senza grandi colpi di scena, punta tutto sul trasmettere la verità, smascherare il falso e rivelare il vero.
E questo film ci riesce.
Grande cast, anche troppe star, ognuno nel suo piccolo (su tutti ho preferito Mark Ruffalo!) e quello che mi sconvolge è che, nonostante la Chiesa sia stata “colpevole” di queste accuse, le cose non sono cambiate.
Ambientato nel 2001, resta un film tuttora attuale: vergognoso.
E la gente va ancora in Chiesa………………………………

Lascia un commento

jfb_p_buttontext