Recensione su Spider-Man: Far From Home

/ 20197.0115 voti
Spider-Man: Far From Home
Regia:

Wow! / 16 Luglio 2019 in Spider-Man: Far From Home

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ho dovuto aspettare un po’ per questa recensione, perché la prima volta che l’ho visto fino a quasi metà film non mi convinceva: qualche buco narrativo, troppe cose assieme, Fury che lo segue in gita per le sue missioni, Mysterio un po’ pagliaccetto, come anche zia May, Happy e i suoi amichetti di scuola…
Poi a rivederlo mi è sembrato più spassoso, in stile spider-man, un film fatto da teenager nell’epoca appunto teen.
Holland secondo me è il miglior Spiderman di sempre, meglio anche di Maguire; nel complesso il film è scorrevole, divertente e all’inizio molto malinconico (essendo post-Thanos, la mancanza di Stark-Iron Man la sente Spiderman ma anche noi….) e gli effetti speciali davvero ben fatti.
SPOILER———->
Ora tutti sanno che Spiderman è Peter?! Sembra un nuovo inizio, come quando Tony disse di sana pianta che lui era Iron Man…
non vedo l’ora di iniziare quasta fase 4, anche se questo film a mio parere poteva essere proprio il primo di quella nuova!
Bellissime le scene in cui Parker si prepara, con tutta l’attrezzatura Stark… spero sarà un degno erede!
7,5. Credo sia anche più carino del primo film.
😉

Lascia un commento

jfb_p_buttontext