2013

Father and Son

/ 20137.665 voti
Father and Son
Father and Son

La vita di due famiglie viene sconvolta da una notizia improvvisa: dopo sei anni, l'ospedale in cui entrambe le mogli hanno partorito avvisa che è stato compiuto uno scambio in culla tra i loro bambini.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: そして父になる
Attori principali: Masaharu FukuyamaMachiko OnoYoko MakiLily FrankyKeita NinomiyaShôgen Hwang, Yuri Nakamura, Jun Fubuki, Kirin Kiki, Jun Kunimura, Isao Natsuyagi, Pierre Taki, Arata Iura, Tetsushi Tanaka, Yoshida Yoh, Adachi Tomomitsu , Megumi Morisaki, Yukihiro Nishiyama, Ichirô Ogura, Hana Kino, Hiroshi Ôkôchi, Kazuaki Shimizu, Tsuyoshi Hayashi, Tomoya Nakamura, Shirô Katô, Miyu Takizawa, Oshiba Yamato, Oziel Nozaki, Kazuya Takahashi
Regia: Hirokazu Kore-eda
Sceneggiatura/Autore: Hirokazu Kore-eda
Colonna sonora: Takeshi Matsubara, Junichi Matsumoto, Takashi Mori
Fotografia: Mikiya Takimoto
Produttore: Kaoru Matsuzaki, Hijiri Taguchi, Tatsuro Hatanaka, Chihiro Kameyama, Tom Yoda, Chiaki Harada, Satomi Odake, Yasushi Ogawa
Produzione: Giappone
Genere: Orientale, Drammatico
Durata: 121 minuti

Dilemmi e schematismi / 29 Dicembre 2015 in Father and Son

Un film delicato, attento, discreto.
Con uno schematismo tutto giapponese, la pellicola affronta un tema complesso come quello della paternità (inteso come genitorialità) e del senso di appartenenza: si è figli di chi ci mette al mondo o di chi ci cresce? Si è padri di chi si genera o di chi si alleva amorevolmente?
Dilemmi particolarmente complicati vengono messi in scena senza strepiti, scene-madri o eccessi: a tratti, la composta imperturbabilità nipponica si incrina all’ombra di sorrisi muliebri particolarmente inquietanti nella loro amarezza e genera nello spettatore più disagio di qualsiasi esplicita isteria.

Leggi tutto

14 Maggio 2015 in Father and Son

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La vita di una coppia viene sconvolta dalla notizia che il loro figlio è stato scambiato in ospedale.
Il padre di Keita è veramente inquietante anche se alla fine capirà che i figli sono di chi li cresce e li ama.

Il film è molto lento ma molto dolce e fa riflettere.

P.S. Io ero terrorizzata da questa cosa e ho fatto seguire mio figlio 🙂

7 e mezzo.

“Per i bambini è SOLO questione di tempo.”

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.