Son of a Gun

/ 20146.115 voti
Son of a Gun

Finito in galera, un ragazzo diventa il protetto di Brendan Lynch, un famoso rapinatore. Una volta fuori, il giovane aiuta Brendan e i membri della sua banda a evadere di prigione e si unisce a loro per mettere a segno un nuovo colpo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Son of a Gun
Attori principali: Ewan McGregorBrenton ThwaitesAlicia VikanderJacek KomanMatthew NableTom Budge, Nash Edgerton, Damon Herriman, Eddie Baroo, Marko Jovanović, Sam Hutchin, Lucas Brown, Jesse McGinn, Brendan Kerkvliet, Matt Flannagan, Geoff Kelso, Peter Neaves, Kazimir Sas, Craig Sparrowhawk, Jared De' Har, Stephanie Power, Warwick Sadler, Mick Innes, Sarah Filippi, John Boxer, Russell Kiefel, Nick Britton, Richard Suliman, Isaac Money
Regia: Julius Avery
Sceneggiatura/Autore: Julius Avery
Colonna sonora: Jed Kurzel
Fotografia: Nigel Bluck
Costumi: Terri Lamera
Produttore: John Collee, Timothy White, Bryce Menzies, Aaron L. Gilbert, James Dean, Michael Spiccia, Aidan O'Bryan, Richard East
Produzione: Australia, Canada, Gran Bretagna
Genere: Drammatico, Poliziesco, Azione
Durata: 108 minuti

Bella sorpresa australiana / 22 Maggio 2017 in Son of a Gun

Buon film australiano poco conosciuto che si può sostanzialmente dividere in due parti.
La prima parte è quella più carceraria, con il giovane JR (Brenton Thwaites, visto in “Gods of Egypt” e nel prossimo capitolo dei Pirati dei Caraibi) che viene chiuso in carcere per 6 mesi per motivi sconosciuti (che non ci è dato sapere). Finisce sotto la protezione di una leggenda del carcere, Brendan Lynch (Ewan McGregor), mago della rapina.
Una volta uscito di prigione, organizzerà la fuga di Brendan e si unirà alla sua banda per una seconda parte con rapine e colpi di scena.
Il film mantiene un buon ritmo, qualche dialogo un pò sotto tono e la crescita del giovane JR sotto la protezione di Brendan.
Nel resto del cast da citare Alicia Vikander nei panni di Tasha, la donna di cui JR si innamora e che creerà più di un problema alla banda.

Leggi tutto

Più che sufficiente / 1 Gennaio 2017 in Son of a Gun

Il giovane JR (Brenton Thwaites) finisce in carcere per 6 mesi per scontare un crimine “minore”. Lì si scontra con la dura vita dietro le sbarre e i diversi detenuti che vogliono approfittarsi di lui. Ma riesce a farsi amico il temuto criminale Brendan Lynch (Ewan McGregor), che, insieme al suo gruppo, lo aiuta, in cambio ovviamente dell’aiuto ad evadere. Ma non finirà là, e il gruppo comincerà a fare dei colpi, con esiti però imprevedibili. Nel cast anche la bella e brava Alicia Vikander. Un film abbastanza interessante, merito davvero tanto va alla solita grande interpretazione di McGregor (una volta tanto l’ex Obi-Wan è il cattivo) ma anche il resto è piuttosto convincente.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.