Recensione su Somewhere

/ 20105.9243 voti

18 Aprile 2012

Johnny Marco, attore bello, famoso e frivolo che vive in un albergo di lusso tra amanti occasionali e ballerine gemelle di lap-dance, si ritrova ad occuparsi della figlia appena adolescente Cleo affidatagli dalla madre. In seguito all’esperienza della paternità (probabilmente per la prima volta da quando la figlia è nata), la sua esistenza dedita alla “bella vita” gli sembrerà priva di valore e necessaria di un cambiamento forse radicale.

Le parti migliori del film sono quelle in cui padre e figlia si avvicinano, condividono momenti come giocare a Guitar Hero o scherzare sott’acqua; la giovanissima Elle Fanning dà il ritmo al film della Coppola che altrimenti sarebbe ben lento! Johnny non fa tanta simpatia, la minore delle sorelle Fanning invece sì.

Imbarazzante la parentesi italiana alla premiazione del Telegatto, mi chiedo per quale motivo sia stata inserita nel film, suppongo che di cinematografico non ci sia nulla.
Un altro difetto sta nell’assenza di spiegazioni, che è un po’ eccessiva: almeno il mittente degli insulti via sms poteva essere reso esplicito.

3 commenti

  1. laschizzacervelli / 18 Aprile 2012

    Ricordo che in un’intervista Sofia Coppola spiegò di aver accompagnato il padre ai Telegatti quando era ragazzina, e di essere rimasta molto colpita (ma non specificò se in bene o in male) dal circo di ballerine, showgirl, comici e stacchetti musicali che caratterizzava quella manifestazione, così quando ha girato Somewhere ha deciso di “citare” quella sua esperienza personale….comunque la tv italiana non ci fa una gran bella figura! 🙂

  2. Stefania / 19 Aprile 2012

    Non ho ancora visto il film, ma – da quel che ho capito da alcuni spezzoni e che@laschizzacervelli sottolinea – in effetti la tv nostrana non ci guadagna in termini di qualità. Quindi, non ho compreso l’entusiasmo della Marini e Frassica di partecipare all’episodio “incriminato” 😀

  3. signormario / 21 Aprile 2012

    Ma solo io ho trovato meraviglioso questo film?

Lascia un commento

jfb_p_buttontext