?>Recensione | Pericolo in agguato | MAESTRO IN AGGUATO

Recensione su Pericolo in agguato

/ 19786.05 voti

MAESTRO IN AGGUATO / 10 settembre 2017 in Pericolo in agguato

Interessante questo thriller, di un ancora acerbo, ma futuro sommo maestro, John Carpenter.
“Pericolo in agguato” sembra una versione edulcorata e soft di “Halloween” (sviluppato praticamente in parallelo).
Tutto il film è chiaramente un attestato di stima verso l’opera di Alfred Hitchcock.
Tralasciando il soggetto, chiaramente sintetizzato da “la finestra sul cortile”, sono i movimenti di macchina (l’effetto vertigo), alcune inquadrature (le soggettive sulle lettere), la struttura della sceneggiatura e la costruzione della tensione, a rimandare costantemente all’operato del Maestro inglese. In più, qua e là, è riconoscibile qualche traccia di giallo all’italiana.
Il ritmo non è mai indiavolato ma non ci si annoia praticamente mai.

Il cast non è esattamente di prim’ordine, ma si guadagna comunque la pagnotta, nonostante la protagonista sia quella che sfodera la prestazione più sotto tono.

In definitiva un thriller che tutti i fan del sommo devono vedere assolutamente.

Voto: 6,5

Lascia un commento

jfb_p_buttontext