7 Recensioni su

Solomon Kane

/ 20095.2160 voti

23 Maggio 2015 in Solomon Kane

decente

mah…. 4! / 26 Gennaio 2014 in Solomon Kane

Partiamo col poster che rimanda a Van Helsing, l’ho anche letto in un altra recensione… e ANCHE il protagonista somiglia a Hugh Jackman (e con lo stesso doppiaggio, mi pare!). Comunque il film sembra partire bene lo stesso: nella scena iniziale, la trama e effetti speciali fanno il loro ruolo. Poi tutto si perde: tutto il film gira intorno a quella promessa e ta-ta-ta-ta-ta…spade e demoni ovunque. E Basta. Nient’altro. Finale banale. Ecco tutto: 4 è poco o troppo?
ps: dimenticavo che dal bluray la resa video e audio sono elevatissimi. Quindi se fosse stato un 3, allora il mio 4 va bene!

Leggi tutto

25 Maggio 2013 in Solomon Kane

Non sono un appassionato del genere ma questo film non mi ha lasciato praticamente nulla. In primis gli effetti speciali diventano “effetti ridicoli” in televisione, inoltre la redenzione del protagonista sembrava più patetica che altro (spero che nel racconto invece funzioni).
l’errore di base, se così si può chiamare, è ambientare un fantasy nel 1600, nonostante sia un periodo poco frequentato dal cinema di genere non lo trovo particolarmente adatto a storie “mistiche” come questa, meglio ambientare il tutto in un vero medioevo per non creare l’effetto “pinguino nel sahara”.

Leggi tutto

appena sufficiente! / 21 Aprile 2013 in Solomon Kane

Mi aspettavo molto di più… è partito benissimo… ma dopo metà inizia la discesa verso il ridicolo!!! Howard scrisse una serie di “romanzi” su questo personaggio, un intero ciclo, composto da 16 opere… dei veri capolavori… questo film li ridicolizza, un vero peccato!!! il mio voto è 6 perchè fino a metà è molto interessante e mi ha tenuto incollato alla poltrona!

Leggi tutto

22 Luglio 2011 in Solomon Kane

Film bruttino basato sull’omonimo personaggio letterario creato da Robert Ervin Howard.
Solomon Kane poteva essere introdotto meglio, descrivendo le sue gesta come mercenario prima dell’incontro con il Mietitore. Qua si assiste a una delle poche scene da salvare con i compagni di Kane aggrediti da demoni “nascosti” in degli specchi. Dopo questo veloce, discreto prologo si assiste a un momento di pausa del film con Kane rifugiato in un monastero da cui però viene “scacciato”. Patetica la scena con i predoni, mentre un pò più interessante l’incontro con la famiglia di pellegrini dove troviamo Pete Postlethwaite (“Nel nome del padre”) e la figlia di lui Rachel Hurd-Wood (“Profumo”) oltre alla moglie e agli altri due figli. Il film prosegue con qualche alto (molto pochi) e molti bassi, anche se, nonostante le battaglie, è più noioso che altro.
Viene anche aperto un flashback sull’infanzia di Solomon Kane (tra le cose più interessanti); però il film rimane su livelli medio-bassi.

P.s. Mi fa strano che con 5 come voto sono riuscito ad alzare la media 🙂

Leggi tutto

20 Giugno 2011 in Solomon Kane

Nulla di più e nulla di meno di quanto mi aspettavo: un gran fumettone.
Qua i buoni, lì i cattivi, senza tante chiacchiere. Il buono spacca culi, il cattivo finisce male.
No, non è uno spoiler e se lo pensate questo non è il film che fa per voi.

Sotto il vestito… / 11 Marzo 2011 in Solomon Kane

No, ma io mi chiedo… perchè???
E già la recensione potrebbe fermarsi a questa domanda.
Il nero continua a essere di moda ad Hollywood (Sembra Van Helsing dalla locandina – film trash apprezzabile), molto meno di moda le buone sceneggiature.
Tutto già visto, tutto già sentito.. E poi, che cosa centra sto povero sfigato con lo spadaccino puritano letterario?????
Il film vale la pena solo per vedere la prima scena di combattimento contro il demone incappucciato che sembra uno spettro dell’anello ma fatto bene.
Sigh… per fortuna che Howard è già morto da un pezzo… Non avrebbe retto a questo…

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.