Recensione su Snatch - Lo strappo

/ 20007.6541 voti

Ineguale / 13 Agosto 2015 in Snatch - Lo strappo

Film ineguale, che alterna momenti di irresistibile comicità – come la scena dei tre neri che arrivano in auto al luogo della rapina – ad altri in cui la trama procede con un po’ di fatica, o peggio ancora a forza di cliché – il killer ammazzato per sbaglio dal socio che spara all’impazzata, le rivoltelle scariche che passano per cariche e quelle finte che non passano per vere, gli zingari astuti e inaffidabili. Alla fine l’impressione è quella di una serie di gag brillanti tenute assieme da un filo convenzionale. Ottimi comunque gli interpreti.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext