Snatch - Lo strappo / 20007.6482 voti

Snatch - Lo strappo

Una coppia di piccoli delinquenti si ritrova invischiata in un affare da svariati milioni di sterline: di mezzo, ci sono un diamante rarissimo, un boss che alleva maiali, uno zingaro tatuato, un cane, alcuni ebrei, un russo e, soprattutto, una roulotte.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Snatch
Attori principali: Jason Statham, Brad Pitt, Vinnie Jones, Dennis Farina, Benicio del Toro, Stephen Graham, Alan Ford, Rade Serbedzija, Robbie Gee, Lennie James, Mike Reid, Jason Flemyng, Andy Beckwith, William Beck, Ewen Bremner, Adam Fogerty, Ade, Trevor Steedman, Guy Ritchie, Elwin 'Chopper' David, Sorcha Cusack, Velibor Topic, Tim Faraday, Jason Statham,
Regia: Guy Ritchie,
Sceneggiatura/Autore: Guy Ritchie,
Colonna sonora: John Murphy, Noel Gallagher,
Fotografia: Tim Maurice-Jones,
Produttore: Matthew Vaughn, Stephen Marks, Peter Morton, Angad Paul, Trudie Styler, Steve Tisch,
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Thriller, Commedia
Durata: 103 minuti

Incalzante / 24 agosto 2016 in Snatch - Lo strappo

In una serata estiva calda che procedeva a fatica ho avuto la fortuna di imbattermi in questo film che sin dall'inizio, la prima scena, quella della ricetta del cattolicesimo, ti catapulta nell'azione in una serie di eventi a dir poco assurdi. Una caratteristica tipica di ogni personaggio da a questi una propria identità, c'è il gangster locale, il ricco... continua a leggere »

Assolutamente da vedere. / 19 luglio 2016 in Snatch - Lo strappo

Film basato su storie che si intrecciano alla perfezione. Divertente, un ritmo che non si abbassa mai, sorprendente. Detto questo, la sola interpretazione di Brad Pitt basterebbe a renderlo un gran film.

Ineguale / 13 agosto 2015 in Snatch - Lo strappo

Film ineguale, che alterna momenti di irresistibile comicità – come la scena dei tre neri che arrivano in auto al luogo della rapina – ad altri in cui la trama procede con un po' di fatica, o peggio ancora a forza di cliché – il killer ammazzato per sbaglio dal socio che spara all'impazzata, le rivoltelle scariche che passano per cariche e quelle... continua a leggere »

Snatch – Lo strappo / 5 agosto 2015 in Snatch - Lo strappo

Dopo Lock & Stock – Pazzi scatenati, Guy Ritchie propose questa pellicola molto simile nei temi (il gangster movie squinternato, con ampi tratti di humour nero) e anche nello stile. Il risultato è, a mio avviso, decisamente superiore: un film dirompente, ironico (con la riuscitissima caricatura degli zingari), brioso, mai noioso. La regia è... continua a leggere »

14 settembre 2014 in Snatch - Lo strappo

A dir poco stupendo su tutti i fronti, dai dialoghi taglienti e divertentissimi alla musica che accompagna costantemente l'azione aggiungendo sempre intensità alla scena. Migliora quanto fatto con Lock and Stock: seppur simile come struttura qui si può dire che l'intreccio narrativo raggiunga la perfezione, con colpi di scena e ribaltamenti continui. ... continua a leggere »

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02