Sleepless - Il giustiziere

/ 20175.121 voti
Sleepless - Il giustiziere

Las Vegas. Il boss criminale Rubino fa rapire il figlio quattordicenne del tenente Vincent Downs, agente della polizia locale che, impegnato in un'operazione sotto copertura, viene coinvolto suo malgrado nella sparizione di un'ingente partita di cocaina. Rubino vuole la droga in cambio della restituzione del ragazzo: Vincent ingaggia una corsa contro il tempo, per salvare il figlio.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Sleepless
Attori principali: Jamie FoxxJamie FoxxMichelle MonaghanMichelle MonaghanDermot MulroneyDermot MulroneyScoot McNairyScoot McNairyDavid HarbourDavid HarbourT.I., Gabrielle Union, Octavius J. Johnson, Inder Kumar, Sala Baker, Tim Connolly, Drew Sheer, Tim Rigby, Chelsea Hayes, Richard Nunez, RJ Shearer, Holly Morris, Ric Reitz, Leonardo Santaiti, Mostra tutti

Regia: Baran bo OdarBaran bo Odar
Sceneggiatura/Autore: Andrea Berloff
Colonna sonora: Michael Kamm
Fotografia: Mihai Malaimare Jr.
Costumi: Catherine George, Andree Fortier, Nava R. Sadan
Produttore: Roy Lee, Adam C. Stone
Produzione: Usa
Genere: Azione, Thriller
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming Sleepless - Il giustiziere

Solita storia / 19 Febbraio 2018 in Sleepless - Il giustiziere

Discreto film con Jamie Foxx protagonista.
Vincent Downs (Jamie Foxx) e il suo collega Sean Cass sono due poliziotti “corrotti” che rapinano la droga alle persone sbagliate.
Per farsi restituire la droga, il boss Stanley Rubino (Dermot Mulroney) rapisce il figlio sedicenne (che dimostrerà ottime capacità alla guida nonostante la minore età :-)) di Vincent; ma le cose precipitano quando si intromette l’agente degli Affari Interni Jennifer Bryant (Michelle Monaghan).
Film senza troppi squilli che sa di già visto, con il poliziotto a cui rapiscono il figlio che fa di tutto per recuperarlo. In questo poteva essere gestito meglio il rapporto/confronto tra Vincent e Jennifer; buone scene d’azione e molte di combattimento come quella dura tra Vincent e Jennifer. Un pezzo nel finale fa presagire un seguito.
Nel resto del cast da citare Gabrielle Union nei panni della ex moglie di Vincent.

Leggi tutto

Sai che novità… / 11 Settembre 2017 in Sleepless - Il giustiziere

Agente di polizia che sacrifica la famiglia per scovare una banda di criminali.
Ma non tutto va come dovrebbe…
CHE TRAMA INCREDIBILE!!!
CHE NOVITA’!!!
CHE ADRENALINA!!!
Due scatole e basta.
Palloso e noioso.
Si può fare di meglio che perdere tempo a vedere questo film.
Ecco… Fatelo!
Ad maiora!

Il tentativo di fare un buon thriller poliziesco / 23 Gennaio 2017 in Sleepless - Il giustiziere

Sleepless è un thriller poliziesco che parte con buoni propositi: tentare di far trasparire “normalità” attraverso un protagonista che poteva benissimo diventare il classico Jason Statham di turno. E in questo il film è parzialmente riuscito. Si, perché Vincent Downs è un uomo dedito ad un lavoro molto pericoloso, che affronta con poco eroismo e tanto metodo. Anche negli scontri fisici traspare questa fisicità precaria: finalmente un personaggio che non va avanti nonostante tutto, ma che soffre, si trascina e si e medica, ma le garze non bastano a scordarsi delle ferite inflitte da molti scontri ravvicinati. Dall’altro lato della medaglia però Sleepless lascia dietro di sé, con il passare dei minuti, grossi buchi di sceneggiatura, soluzioni traballanti in situazioni spigolose, che fanno sospirare e dire – va beh, andiamo avanti – una, due, anche tre volte, forse troppe. Vi sono poi una serie di personaggi di contorno irritanti, vuoi perché ficcanaso, antiprofessionali e del tutto incompetenti (l’investigatrice Bryant), vuoi per l’esagerazione dei tratti caratteriali e fisici che li rendono macchiette adatte ai film dello stesso Statham di cui cercavamo un’alternativa (il malavitoso Novak).
Insomma, Sleepless si pone a metà tra uno dei tanti film di quel genere e un’alternativa umanizzata, purtroppo rimanendo più sul primo che sulla seconda, nonostante anche qualche guizzo registico interessante.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.