Recensione su Cantando sotto la pioggia

/ 19528.0205 voti

quando bisogna / 30 Gennaio 2013 in Cantando sotto la pioggia

Mi sono ritrovata a ballare la canzone che da il titolo in classe, alle superiori, come ombrello usavamo le stampelle di un nostro compagno. Ti sembra di averlo visto perché tutti lo conoscono e quindi, una sera d’ottobre, con la coinqui che abbiamo fatto? Ce lo siamo guardato.
“Finito il film ci mangiamo le castagne” Ma il film non terminava più e allora abbiamo pausato il film per prepararle, mi sono pure scottata, ci siamo rimesse sotto la coperta con le castagne, riavviato il film e tempo di mangiarne 4 ed era finito. Ecco, questo è quello che mi ricordo del film, oltre ai balletti di tip tap; molto carino maaa diciamo che visto una volta basta. 🙂

Lascia un commento