2016

Sing

/ 20167.0160 voti
Sing
Sing

Buster Moon, il koala proprietario di un teatro sull'orlo del fallimento, farebbe di tutto per salvare la sua attività dalla chiusura: intuisce che una via di fuga potrebbe essere rappresentata dall'organizzazione di una grande gara canora.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Sing
Attori principali: Matthew McConaugheyReese WitherspoonSeth MacFarlaneScarlett JohanssonJohn C. ReillyTaron Egerton, Tori Kelly, Rhea Perlman, Nick Kroll, Nick Offerman, Garth Jennings, Peter Serafinowicz, Beck Bennett, Jennifer Saunders, Jennifer Hudson, Jay Pharoah, Laraine Newman, Bill Farmer, Adam Buxton, Brad Morris, Wes Anderson, Chris Renaud, Edgar Wright, Asher Blinkoff, Jessica Rau, Carlos Alazraqui, Sara Mann, Daamen J. Krall, Bob Bergen, Doug Burch, Cathy Cavadini, Jason Pace, Townsend Coleman, Abby Craden, Jim Cummings, John DeMita, Willow Geer, Tara Strong, Jess Harnell, Leslie Jones, Oscar Jennings, Leo Jennings, Caspar Jennings, Asa Jennings, Jon Robert Hall, Laura Dickinson, Jen Faith Brown, Áurea, Marisa Liz, Mickael Carreira, Deolinda Kinzimba, Jeremy Maxwell, Igor Khait, David Arnott, Daniel Mora, Britt Burton, Gregory Perler, Paige Pollack, Marisa De Silva, Jessica Rotter, Robert Taylor, Thomas Walters, Andrew Walton
Regia: Garth Jennings
Sceneggiatura/Autore: Garth Jennings
Colonna sonora: Joby Talbot
Produttore: Janet Healy, Christopher Meledandri, Joby Talbot
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Musica, Animazione
Durata: 108 minuti

Reality di animazione / 4 Gennaio 2019 in Sing

Buon film di animazione della Illumination (la casa dei Minions).
Il koala Buster Moon deve cercare di risollevare il suo teatro dall’orlo del fallimento; indice quindi una gara di canto in cui il premio dovrebbe essere di 1.000 $ ma che per un errore dell’iguana segretaria si trasforma in 100.000 $. Arrivano quindi moltissimi performer per cercare di intascare il premio ma qualcuno non è interessato solo ai soldi ma è mosso dalla voglia di cantare e di cambiare il suo destino.
Troviamo infatti il giovane gorilla Johnny che il padre criminale sta cercando di portare sulla cattiva strada; l’istrice Ash che suona musica rock insieme con un fidanzato che però non la lascia libera di esprimersi; la maialina Rosita che con 25 figli fatica ad avere il tempo per dedicarsi alla sua vera passione (il canto); l’elefantessa Meena tanto brava quanto timida e infine l’arrogante topino Mike che fa vita da strada (suonando il sax per elemosinare qualche spicciolo).
Film simpatico con qualche scena divertente anche se è ovviamente la musica e le canzoni a farla da padrone; avrei dedicato più spazio alle prime audizioni che potevano strappare qualche risata in più. Invece il film si sofferma sui protagonisti di cui sopra e l’impresario Buster che vuole semplicemente onorare il padre,

Leggi tutto

Canta! / 10 Dicembre 2018 in Sing

Era da molto che non mi divertivo così tanto con un film d’animazione, peraltro musicale! Sing è un film corale, che da subito ti fa conoscere tutti i protagonisti, con i loro pregi e i loro difetti. Dopo i primi dieci minuti, si è già creato un rapporto empatico, che rende il film scorrevole e piacevole, fino all’inevitabile apoteosi finale 🙂
Da vedere assolutamente.

Leggi tutto

Quante emozioni… / 17 Agosto 2017 in Sing

La magia del teatro ma anche la crudeltà della burocrazia e degli aspetti che rendono questo mondo magico in debiti e aridità.
Buster Moon, direttore del teatro MOON, fa di tutto per far tornare al successo il suo teatro con mille difficoltà.
S’inventerà una gara canora che farà assistere agli spettatori una serie di problematiche familiari, personali che renderanno questo film oltre che molto bello da vedere anche molto profondo e di cuore.
Piacevolmente sorpreso da questo film lo consiglio veramente a tutti.
Una perla.
“Sai qual è il bello quando tocchi il fondo?
Che resta una sola direzione in cui andare… Ed è in su!”
Si può anche non arrivare al fondo per riprendere oltre che a sognare soprattutto a vivere, basta solo volerlo e crederci…
VERAMENTE!!!
Altrimenti si vive una vita di fallimenti…
Scelte.
Ad maiora!

Leggi tutto

Oink / 24 Marzo 2017 in Sing

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Finalmente un talent show che è piaciuto anche a me (e a tutti gli altri bocia di 8 anni). Detto del mio disinteresse totale-assiale-atonale (sì, a caso) per le persone nella scatola che cantano – tranquilli, abbiamo nascosto tutte le televisioni in soffitta. Che però sembra una cantina, giuro :/ cioè, è un posto strano. Insomma è un po’ una ideale prosecuzione di Zootropolis, e non ho gana di andare a vedere se c’entri qualcosa, ma sempre di città abitata da tutti gli animali del mondo antropomorfizzati che fanno cose si tratta. Buster Moon è un koala imprenditore entusiasta e con le pezze al culo, che per risollevare il suo teatro si inventa una sorta di talent show con (involontariamente inesistente) premio. Tira su una falloforia di partecipanti :/ no ok non c’entra gnente, tira su la qualunque, un gorilla malinconico ma volenteroso dai bassifondi, un’elefantessa timida, un topo spocchioso, una istrice rock con venature emo, una maiala casalinga (oink!) che accoppia on stage con un maiale gaio, qualcun altro che non ricordo. E li prepara per uno show con pezzi di qualsivoglia genere – però che piacciano agli americani, quindi anche quelle robe tipo Beyoncé per me del tutto incomprensibili. Ovviamente ci sono ostacoli, cadute e precipizi→ il koala che lava le macchine con le orecchie. Ma il precipizio è il ritmo, che porta al finale salvifico dove, ça va sans dire, tutti i nodi di ognuno dei personaggi si splappano nella magia dello show e della musica. E ce n’è per tutti, per immedesimarsi, per qualsiasi età e genere, a confermare il fatto che ormai i film di animazione (di questo tipo – commerciale americano a cui lavorano circa 6 milioni di persone) offrono una lettura multilivello che levati proprio, e trasudano citazioni di tutta la civiltà occidentale pregressa, la mischiano e ne fanno uno splendido balocco veloce da guardare e a bocca aperta prendere lo scivolo e scendere e ciao.

Leggi tutto

Canta (anche) tu! / 19 Dicembre 2016 in Sing

Questo cartone mi ha messo addosso un’allegria irrefrenabile! Ne avevo davvero bisogno.
Forse vi sembrerà una piciata.. un koala talent scout, animaletti antropomorfi che cantano.. ma non fatevi incantare dalle apparenze!! Vi prego guardatelo per Natale insieme ai vostri bambini (in realtà è adatto anche a bambini già grandi per via del messaggio di crescita interiore)!! Non è il solito musical delle balle, le “coreografie” del teatro sono eccezionali, i balli sono divertentissimi anche per gli adulti!
Inoltre chi adora il percorso che le persone timide o incomprese o trascurate intraprendono per realizzare i propri sogni non potrà che affezionarsi ai personaggi e provare le loro stesse emozioni.
Date una possibilità a questo film anche se non racconta una storia complicata come kung fu panda o originale come cattivissimo me.
Per farvi un esempio concreto, SING è una versione un po’ più fanciullesca di “TI VA DI BALLARE?” di Banderas.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.