Recensione su Sicario

/ 20157.0208 voti

Quando la protagonista non è tale / 29 Febbraio 2016 in Sicario

Un film che inizia lento, con un genere snaturato e già visto che ha rischiato d’esser allontanato dopo la prima oretta, ma riesce senza dubbio a riscattarsi con la realtà cruda della storia del narcotraffico e degli elementi all’interno.
Una bella fotografia ci accompagnia sino alla fine, ma non ho sicuramente apprezzato la protagonista, a livello attoriale mediocre, la paladina della giustizia senza ragione, che sbatte il muso sulla realtà, di sicuro non la parte per cui patteggerei in un film del genere.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext