Recensione su Soldado

/ 20186.538 voti

Sicario 2 / 22 Maggio 2020 in Soldado

Buon film, seguito di Sicario diretto dal “nostro” Sollima.
Riflettori puntati sempre sul confine tra Usa e Messico ma stavolta i narcotrafficanti si sono “evoluti”; adesso il loro maggior guadagno è il trasporto di persone oltre confine. Tra questi anche alcuni terroristi che si fanno esplodere in un supermercato a Kansas City e il governo incarica Graver (Josh Brolin) di trovare una soluzione. Graver propone
di far esplodere una guerra tra i cartelli; il modo migliore è di rapire la figlia Isabel (Isabela Moner) di un pericoloso boss.
Si avvale dell’aiuto del misterioso Alejandro (Benicio Del Toro) la cui famiglia è stata sterminata proprio dal padre di Isabel.
Azione, ritmo e riflessioni sul traffico di esseri umani e fino a che punto si può arrivare per combattere questi trafficanti; sulla stessa scia del primo film ma mi è piaciuto di più, forse più azione e meno riflessioni e il ritmo
non cala minimamente.
Insomma Sollima (Suburra tra i suoi film), al debutto americano, se la cava alla grande.
Nel resto del cast da citare Catherine Keener, il capo di Graver, e Matthew Modine, membro del governo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext