Recensione su Short Term 12

/ 20138.057 voti

La rivincita degli indie movies / 13 Febbraio 2014 in Short Term 12

Che meraviglia.
Questo è il Cinema per me, quello con la C maiuscola, quello puro, sincero, che non ha alcuna pretesa se non quella di raccontare la propria storia, che sa coinvolgere, emozionare, commuovere, far arrabbiare ed esultare allo stesso tempo. Non intendo parlare della trama, vi chiedo solo di guardare il film e lasciarvi trasportare dalla realtà della sua storia. Forse non piacerà a tutti quanti, ma sono sicura che possa entrare nel cuore di qualcuno di voi e scuoterlo da cima a fondo grazie alla sua spiazzante onestà e limpidezza.
Ottime le interpretazioni, direi di tutti gli attori, fantastica la protagonista (non conoscevo Brie Larson, ma è davvero (in)credibile!), bella persino la fotografia! Non ho fatto molto caso alla colonna sonora perchè ero presissima dalla storia, ma di certo non ha stonato. C’è un pezzo rap recitato da uno dei ragazzi del centro (sì, si tratta di un centro di accoglienza per adolescenti a rischio, ma ho detto che non voglio raccontare troppo!) che mi è parso davvero riuscito bene. Mi chiedo se il regista abbia mai lavorato in ambito sociale, perchè è stato in grado di ricreare in maniera davvero efficace la realtà di questi centri, che accolgono adolescenti provenienti da un’immensa varietà di vissuti, tutti però accomunati da un profondo disagio e dal bisogno di essere ascoltati e compresi sinceramente (cosa che solo pochi sono in grado di fare, e purtroppo non sono sempre gli psicologi o i terapisti).
Ci sono un paio di scene in cui i ragazzi utilizzano l’arte (musica, disegno, storie) per esprimere ciò che a parole forse non riuscirebbero a raccontare and they almost broke me.
Che dire, aspetto altri pareri, spero siano entusiasti come il mio! L’ho visto in lingua originale sottotitolato e lo consiglio anche a voi.

PS: la storia di Nina e lo squalo mi ha commossa.

1 commento

  1. marcomaffei12 / 27 Febbraio 2014

    hai indovinato: il regista dopo l’ università iniziò a lavorare in un centro per adolescenti a rischio! http://en.wikipedia.org/wiki/Destin_Daniel_Cretton

Lascia un commento

jfb_p_buttontext