Recensione su L'alba dei morti dementi

/ 20047.2354 voti

Risate, amore e zombie / 30 Gennaio 2014 in L'alba dei morti dementi

I film parodistici sui morti viventi sono un genere particolare e spesso in grado di suscitare un certo interesse. Wright e Pegg hanno il merito di aver dato vita ad una pellicola “demenziale ma non troppo”. Le gag sono studiate in un certo modo e non sfociano nel comodo nonsense o nella volgarità esagerata. I personaggi sono molto credibili e le musiche sono azzeccate.
La questione del cornetto, elemento che dà il nome alla trilogia ed è presente in ogni film e in diversi tipi a seconda del genere della pellicola, sono un abbellimento geniale.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext