Segnali dal futuro

/ 20095.7313 voti
Segnali dal futuro

All'apertura di una capsula del tempo nella sua scuola, un bambino trova un foglio scritto da una coetanea cinquant'anni prima e contenente una serie di numeri. Il padre del bambino, un astrofisico del MIT, scopre che si tratta delle date e del numero di vittime di catastrofi avvenute ovunque nel mondo. Intanto suo figlio viene avvicinato da strane persone e inizia a sentire delle voci.
shinydoll ha scritto questa trama

Titolo Originale: Knowing
Attori principali: Nicolas CageNicolas CageRose ByrneRose ByrneChandler CanterburyChandler CanterburyBen MendelsohnBen MendelsohnNadia TownsendNadia TownsendTerry Camilleri, Lara Robinson, Adrienne Pickering, Danielle Carter, Alethea McGrath, D.G. Maloney, Alan Hopgood, Joshua Long, Tamara Donnellan, Travis Waite, Liam Hemsworth, Harli Ames, Alyssa McClelland, Mostra tutti

Regia: Alex ProyasAlex Proyas
Sceneggiatura/Autore: Ryne Douglas Pearson, Juliet Snowden, Stiles White
Colonna sonora: Marco Beltrami
Fotografia: Simon Duggan
Costumi: Terry Ryan
Produttore: Steve Tisch, Norman Golightly, Aaron Kaplan, Sean Perrone, Alex Proyas, Todd Black, Jason Blumenthal, Ryne Douglas Pearson, Topher Dow, Stephen Jones, David Bloomfield
Produzione: Gran Bretagna, Usa, Australia
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Durata: 121 minuti

Dove vedere in streaming Segnali dal futuro

Un peccato. Occasione persa. / 19 Aprile 2020 in Segnali dal futuro

Dal binomio Proyas-Cage ci si aspettava di più. Il film ha una trama anche interessante, ma poco sfruttata. Il film di base ha tutti gli ingredienti per essere un successo, peccato davvero che la pellicola si perda in alcune scelte incoerenti ed in un finale alquanto discutibile. Nicolas Cage comunque regala la sua interpretazione, che può piacere o non può piacere, ma è il suo stile e non gli si può dire nulla. Il suo lavoro lo fa come sempre, e bene. Davvero un peccato il giudizio finale, perché la pellicola meritava sicuramente di più, con un po’ più di attenzione ai dettagli e alla trama ne sarebbe uscito un risultato altissimo. Resta un discreto film, sufficiente e che comunque merita di essere visto.

Leggi tutto

Povero Nicola / 17 Settembre 2018 in Segnali dal futuro

“Perché non guardiamo qualche film con Nicolas Cage? Tu ce l’hai con Nicola, eh?”, mi fa, un giorno, il mio compagno di divano.
“Ma no, ma no, Nicola mi sta pure simpatico col suo faccione da meme. Sient’a’mmé, stasera guardiamo questo film. La trama… sorvoliamo, ma lo danno in tv, sembra fatto apposta, cade a fagiolo, dài dài”, rispondo.

Conclusione? Diciamo che non è il film adatto a rafforzare la stima (artistica) nei confronti di Nicola.

Leggi tutto

Solito / 3 Agosto 2016 in Segnali dal futuro

film di “presunta” fantascienza del genere catastrofico. Qui poi si mettono in mezzo anche due bambini prescelti dagli extraterrestri per preservare la specie: il bambino strappato dal padre e la bambina anche ma solo perché la madre viene fatta morire. Ora si sa che la terra prima o poi sarà destinata a scomparire ma qualcuno che immagini una razza umana pronta all’evento e magari ad “emigrare” su un’altra galassia ? Questa si che sarebbe fantascienza considerata la situazione attuale della specie definita umana.

Leggi tutto

Ennesimo catastrofic-movie / 21 Maggio 2016 in Segnali dal futuro

Ah, questo nostro povero pianeta che viene ogni volta distrutto e questi alieni che decidono di salvare due umani affinche’ la razza umana non si estingua per sempre.
Film che non aggiunge nulla di nuovo ai vari “catastrofic-movie”, e’ la solita classica americanata sulla fine del mondo (anche se devo ammettere che l’inizio e’ piu’ che promettente) che si perde quasi fin da subito in spiegazioni non date (ma alla fine il senso della lista qual e’?) e in effetti speciali degni di un pessimo videogioco.
Di buono ha che mantiene la tensione piuttosto alta, ma come ho scritto sopra alla fine e’ soltanto caos, azione e un pizzico di pathos.
Qualcuno tolga la “patente” di attore a Nicholas Cage, diventa sempre piu’ inguardabile.

Leggi tutto

SEGNALI DI FUMO…. / 19 Maggio 2016 in Segnali dal futuro

Ok non mi accanisco su Cage…e nemmeno sulla Tv italiana che ormai passa sempre pellicole di dubbio gusto!!!
Questo è un film che puoi benissimo seguire mentre fai le pulizie di casa, oppure tra una partita e l’altra a Crystal.
L’inizio è promettente ma finisce decisamente a c……………… E un esercizio inutile farci una recensione, se sapevo mi guardavo Matteo Risponde!!!

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.