Solo per vendetta

/ 20116.253 voti
Solo per vendetta

La vita di una tranquilla coppia innamorata e felice viene sconvolta quando la moglie viene assalita e stuprata. Al marito viene proposta una soluzione vendicativa rapida e sicura che avrà conseguenze pesantissime.
henricho ha scritto questa trama

Titolo Originale: Seeking Justice
Attori principali: Nicolas CageNicolas CageGuy PearceGuy PearceJanuary JonesJanuary JonesJennifer CarpenterJennifer CarpenterHarold PerrineauHarold PerrineauXander Berkeley, Irone Singleton, David Jensen, Joe Chrest, Donna DuPlantier, Alexander Asefa, Wayne Pére, Marcus Lyle Brown, Dikran Tulaine, Demetrius Bridges, Bernard Johnson, Jason Davis, Brett Gentile, Alex Van, Mike Pniewski, Cullen Moss, Brett Rice, Sharon Landry, Asif Taj, Donna DuPlantier, John McConnell, Anthony Michael Frederick, Rey Hernandez, Thomas Tah Hyde III, Dane Rhodes, Kenneth Brown Jr., Kathleen Wilhoite, Matthew Posey, J. Omar Castro, Renwick D. Scott II, J.D. Evermore, Maureen Brennan, Douglas M. Griffin, Rachel Dupard, Juan Pardo, Daniel Rhyder, Terence Rosemore, Veronica Mosgrove, Michael Dennis Hill, Mostra tutti

Regia: Roger DonaldsonRoger Donaldson
Sceneggiatura/Autore: Robert Tannen
Colonna sonora: J. Peter Robinson
Fotografia: David Tattersall
Costumi: Caroline Eselin Shaefer, Alison Parker
Produttore: Tobey Maguire, Julie Goldstein, James D. Stern, Jenno Topping, Ram Bergman, Douglas Hansen, Christopher Petzel, Lucas Smith
Produzione: Usa
Genere: Azione, Drammatico, Thriller
Durata: 105 minuti

Dove vedere in streaming Solo per vendetta

Solo per vendetta / 14 Ottobre 2018 in Solo per vendetta

“Solo per vendetta” è un film thriller del 2011 con protagonista Nicolas Cage. Il film in se non è male: scorre velocemente e la trama è abbastanza originale. Però, a partire dalla seconda metà, il film cade diventando prevedibile e la fine è scontata. Da vedere senza troppe pretese.

31 Gennaio 2012 in Solo per vendetta

Sarà che il momento lo richiede. Sarà la sfiducia (più che logica) dei cittadini nelle istituzioni. Sarà che è un buon soggetto per un film d’azione. Il tema della vendetta personale si era già visto altre volte (“death sentence” e “giustizia privata”) e anche qui le dinamiche sono più o meno le stesse.
Tuttavia, seppur con una sceneggatura a tratti deboluccia questo è un buon film d’azione, un pò vecchio stampo, come andavano molto negli anni 90, prima dell’era “Bourne” in cui le scene d’azione diventano così rapide e impossibili da non capirci più nulla.
Buon cast, e soprattutto bravo Nick Cage. Stavolta mi è proprio piaciuto. Evidentemente il ruolo del buon marito messo alle strette gli piace (anche in”Trespass” non se l’era cavata male). Il miglior Cage degli ultimi tempi resta quello di “Cattivo tenente” ma anche qui non è male.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.