Recensione su Searching

/ 20186.837 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 10 Luglio 2019 in Searching

Film particolare.
Un padre, David Kim (John Cho), rimasto vedovo ha un buon rapporto con la figlia Margot; un giorno all’improvviso la ragazza scompare.
Vi starete chiedendo dove è la particolarità di questo film, perché dalla trama sembrerebbe abbastanza banale.
La peculiarità è che si assiste alle scene tramite lo schermo di un computer o di uno smartphone.
Il film è interessante e l’indagine, a cui collabora la detective Vick (Debra Messing), procede con alti e bassi; inizialmente si sospetta che quella della ragazza possa essere una fuga adolescenziale.
Buon finale, anche se in questo caso l’effetto “monitor” mitiga un po’ la sorpresa.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext