Recensione su Scary Stories to Tell in the Dark

/ 20195.834 voti

GOOD FILM TO SEE IN THE DARK / 1 Marzo 2020 in Scary Stories to Tell in the Dark

Horror vecchia scuola che dà quello che promette.
Sostanzialmente si tratta di un film ad episodi che però viene abilmente mascherato tramite una struttura consequenziale creando un unico narrativo ben espresso. Non inventa nulla e dimostra come il classico se proposto con criterio funziona sempre.

André Øvredal è tra i registi di genere più interessanti del panorama attuale e non mi stupisce che Giullermone DelToro l’abbia notato e voluto per dirigere questo suo progetto. Scary stories trasuda atmosfera e macabra grazia. Un perfetto distillato tra gli stilemi dei due registi.
Chissà cos’altro ci riserverà in futuro questo duo messicano-norvegese.

Il cast è costituito quasi esclusivamente da giovani attori tutti quanti molto in parte e capaci di fare simpatia.

Le creature sono fantastiche. Bellissime per quanto orribili e diversificate tra loro. Eccezionale la resa visiva. Anni che non vedevo degli effetti e dei costumi così curati.

Buon film che quasi certamente genererà uno o più sequel.

Voto: 6,5

Lascia un commento

jfb_p_buttontext