Recensione su Santa's Slay

/ 20054.213 voti

It’s that time of the year again! / 27 dicembre 2015 in Santa's Slay

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Ok…è un film stupido, ridicolo, malfatto, senza nulla degno di nota se non…Bill Goldberg. Eh sì, il Goldberg del wrestling dei tempi d’oro si sobbarca il ruolo del Babbo Natale più cattivo di sempre.
Dimenticate tutte le storie che conoscete su di lui: è figlio di Satana concepito per Satanica Concessione (uguale e contraria a quella di Gesù, per intenderci) e per 1000 anni è stato costretto a rendere il Natale una festa con doni e buoni sentimenti per una scommessa persa.
Ma ora (nel 2005) i 1000 anni son passati e può tornare, con gioia, alle sue vecchie abitudini salutari!
Prima vittima una tata Francesca in veste da uber-milf, che le calza a pennello!
Al minuto 32 Oscar ad Honorem per Goldberg con la grandissima Spera al ristoratore ebreo attraverso la vetrinetta del bancone!

Consigliato a: Più che a un certo pubblico va consigliato ad un certo periodo…This movie is great this time of the year!
Film per famiglie. Vedetelo insieme ai vostri figli piuttosto che propinargli la solita solfa anno per anno.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext