Salto Nel Buio

/ 19876.889 voti
Salto Nel Buio

Volontario per un rischioso esperimento di miniaturizzazione, pilota collaudatore viene iniettato nel corpo di un goffo impiegatuccio ed è braccato da scienziati concorrenti.

Titolo Originale: Innerspace
Attori principali: Martin ShortMartin ShortDennis QuaidDennis QuaidMeg RyanMeg RyanKevin McCarthyKevin McCarthyFiona LewisFiona LewisVernon Wells, Robert Picardo, Dick Miller, Wendy Schaal, Harold Sylvester, William Schallert, Henry Gibson, John Hora, Mark L. Taylor, Orson Bean, Kevin Hooks, Kathleen Freeman, Archie Hahn, Kenneth Tobey, Joe Flaherty, Andrea Martin, Jason Laskay, Frank Miller, Christine Avila, Alexandra Borrie, Jenny Gago, Robert Gounley, Grainger Hines, Mike Garibaldi, Richard McGonagle, Terence McGovern, Robert Neches, Rance Howard, Chuck Jones, Laura Waterbury, Kurt Braunreiter, Brewster Sears, Alan Blumenfeld, Jeffrey Boam, Sydne Squire, Paul Barselou, John Miranda, Jordan Benjamin, Roberto Ramirez, Virginia Boyle, Herb Mitchell, Neil Ross, Robert Gray, Shawn Nelson, Joe Dante, Mostra tutti

Regia: Joe DanteJoe Dante
Sceneggiatura/Autore: Jeffrey Boam, Chip Proser
Colonna sonora: Jerry Goldsmith
Fotografia: Andrew Laszlo
Costumi: Rosanna Norton
Produttore: Steven Spielberg, Peter Guber, Jon Peters, Michael Finnell
Produzione: Usa
Genere: Azione, Commedia, Fantasy, Famiglia
Durata: 120 minuti

Dove vedere in streaming Salto Nel Buio

1 Febbraio 2017 in Salto Nel Buio

Il regista Joe Dante realizza nel 1987, con Steven Spielberg come produttore, una commedia brillante che utilizza lo stesso spunto del film “Viaggio allucinante” (Fantastic Voyage, Richard Fleischer, 1966), ma, appunto, in chiave meno drammatica. Ne viene fuori un film divertente, dal ritmo sostenuto e dalle battute indovinate.
Oltre all’aspetto umoristico della vicenda, particolare importanza hanno avuto, per la riuscita del film, gli effetti speciali dell’immancabile ILM, premiati nel 1988 con il premio Oscar.
In effetti, la visualizzazione dell’interno del corpo umano appare abbastanza riuscita, soprattutto se paragonata a quella del film di Fleischer, molto spettacolare per l’epoca, ma poco realistica e molto stilizzata.
Per documentarsi e rendere al massimo il realismo e la spettacolarità degli ambienti, i tecnici si affidarono a esperti di medicina, a documentari scientifici e, soprattutto, a fotografie dell’interno del corpo umano effettuate con strumenti a fibre ottiche. Per non rendere le scene troppo disgustose per il pubblico, si trattava pur sempre di una commedia, fu comunque deciso di non calcare troppo la mano, rendendo le parti del corpo rappresentate meno viscide e vischiose.
Nel cast anche la reginetta delle commedie anni ottanta, Meg Ryan, e l’indimenticato interprete de “L’invasione degli ultracorpi”, Kevin McCarty, nei panni di uno scienziato malvagio.

Leggi tutto

ESPLORANDO IL CORPO UMANO / 4 Settembre 2016 in Salto Nel Buio

Simpatica commedia avventurosa per ragazzi diretta dallo specialista Joe Dante.
Lo stile anni ’80 è presente dall’inizio alla fine con tutti i pregi e i difetti che ciò comporta. Il trio di protagonisti diverte senza stupire particolarmente.
Ottimo il comparto degli effetti speciali.
Da far vedere a figli e nipoti senza remore.

24 Gennaio 2014 in Salto Nel Buio

La storia ricalca in maniera quasi esatta quella di “Viaggio Allucinante” di Asimov, libro e film, ma trasportando tutto in tempi più moderni (per il 1987) e con un intrigo finanziario e di spionaggio industriale come sottofondo.
Martin Short è perfetto nei panni della cavia umana in cui viene, non volontariamente, iniettato il nanosommergibile, con un Dennis Quaid in ottima forma all’interno.
Avventure sull’orlo dell’inverosimile e dell’esaurimento nervoso per il complessato Short, fino al finale romantico (tra Quaid e una Meg Ryan pre silicone) e al riscatto emotivo dell’ex commesso di grande magazzino, promosso ad agente segreto… con quanti zero volete.
Ottimi gli effetti speciali che, nel 1988, vinsero l’Oscar.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.