Recensione su S.W.A.T. - Squadra speciale anticrimine

/ 20035.698 voti

27 Gennaio 2012

Discreto film d’azione con Colin Farrell e Samuel L. Jackson (bravi entrambi); c’è anche Michelle Rodriguez (“Resident evil”).
C’è un preambolo, abbastanza confuso e molto veloce (io ero leggermente distratto e mi sono un pò perso); la parte centrale verte invece sull’addestramento della squadra Swat con la riabilitazione di Colin Farrell. La seconda parte è quella con l’arresto del boss della droga ed il suo trasferimento ed è molto intensa e interessante.
Io avrei dedicato più spazio all’addestramento, con le varie situazioni che potrebbero capitare (cosa solo abbastanza accennata).
Il film non si limita ad essere un buon film d’azione ma lancia anche alcune pesanti accuse verso la tv: che decidono di mandare in onda il pezzo in cui il criminale (interpretato da Olivier Martinez, un pò fastidioso l’accento francese del doppiaggio) offre 100 milioni a chi lo libera. Per le tv conta sempre e solo la notizia e non il fatto che mandando in onda il pezzo mettono a repentaglio delle vite umane.
Nella seconda parte si perde un pò il senso del tempo: mi sembra abbastanza improponibile organizzare un piano come quello dei malviventi in così poco tempo.
Insomma un bel film, abbastanza godibile ma con qualche difettuccio.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext