Runner Runner

/ 20135.147 voti
Runner Runner

Dopo il crollo di Wall Street, Richie ha perso ogni bene, ma è riuscito a risollevare le proprie sorti iscrivendosi a un corso di specializzazione universitario, studiando alacremente e organizzando un circuito di gioco d'azzardo online aperto agli studenti. Certo di essere stato raggirato da un sito internazionale di scommesse, dopo aver visto andare di nuovo in fumo tutti i suoi risparmi, Richie parte per il Costa Rica, pronto ad affrontare il proprietario del sito, Ivan Block.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Runner Runner
Attori principali: Ben AffleckGemma ArtertonJustin TimberlakeAnthony MackieDavid CostabileJohn Heard, Michael Esper, Oliver Cooper, Christian George, Yul Vazquez, James Molina, Louis Lombardi, Vincent Laresca, Sam Palladio, Ben Schwartz, Dayo Okeniyi, Laura Aleman, Sam Upton, Hugh Scott
Regia: Brad Furman
Sceneggiatura/Autore: Brian Koppelman, David Levien
Colonna sonora: Christophe Beck
Fotografia: Mauro Fiore
Costumi: Sophie de Rakoff, Carlos Rosario
Produttore: Leonardo DiCaprio
Produzione: Usa
Genere: Poliziesco
Durata: 91 minuti

banale / 13 Maggio 2016 in Runner Runner

dal trailer sembrava interessante..è invece è piuttosto banale..sconsiglio di vederlo

3 Dicembre 2014 in Runner Runner

Film dalla trama già vista. Un brillante studente universitario (Justin Timberlake), figlio di un giocatore di poker (John Heard), perde il suo fondo per gli studi giocando a poker on-line. Capisce di essere stato truffato e va a denunciarlo al proprietario del sito, Ivan Block (Ben Affleck). Costui gli propone di entrare nella sua azienda, con la prospettiva di potere e denaro. Ovviamente gli affari non sono così puliti e ci sarà anche una donna in mezzo a complicare le cose (Gemma Arterton).
Film senza infamia e senza lode, anche se non mi è molto piaciuto il personaggio dell’agente dell’Fbi (Anthony Mackie); peccato perchè il cast prometteva qualcosa di più.

Leggi tutto

Carino, 6 / 23 Marzo 2014 in Runner Runner

Un bel filmetto di serie B ma con un cast intrigante… La storia di Richie, bravo giocatore di poker che, per pagarsi l’università alla Princeton, si gioca on-line tutti i suoi risparmi, ma…. Ne succedono un bel pò. Per un’oretta e e mezza gustosa, e credo che Timberlake recita meglio di come canta, 6!

21 Dicembre 2013 in Runner Runner

Non mi piace molto parlare al negativo, ma quando ci vuole ci vuole. La curisiotà finale riguardo “Runner Runner” è: “perché lo hanno fatto” o meglio perché con questi attori. Non c’è quasi niente per cui valga la pena di guardare questo film (o meglio, una ci sarebbe ma è così futile che nemmeno la dico), è come stare a guardare una linea piatta quando la linea piatta non è affatto cosa negativa, certo lo diventa quando ti prefiggi di mettere tensione e quant’altro ad essa collegata. Tutto è prevedibile, la regia fa molto poco per migliorare le cose, gli attori fanno anche il loro buon lavoro (aldilà di gusti e varie simpatie/antipatie) ma davvero poche persone avrebbero reso questo film qualcosa di poco più di sufficiente. Lo si guarda come essere sotto sedativo e basta, appena finito già lo dimentichi. Ma un utilità questi film la hanno, guardarli quando utilizziamo solo parte della nostra concetrazione perché stanchi o poco propensi a guardare un film “serio”.
Si resta li, e lo sguardo scende, scende, sempre di più scende, una volta terminato il tutto in una maniera molto meccanica si pensa subito ad altro, l’opposto di quello che dovrebbe procurare un buona/discreta pellicola.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.