Il voto sarebbe un 4.5 / 12 marzo 2018 in Rough Night

Sulla scia di "Le amiche della sposa" (e non è certo un pregio) un'altra commediola femminile abbastanza volgare e stupida; trama iniziale simile a Cose molto cattive ma poi prende un'altra strada.
Piccolo prologo ambientato nel 2006 ai tempi del college dove iniziamo a conoscere Jess (Scarlett Johansson), la sua compagna di stanza Alice (Jillian Bell) e... continua a leggere » le loro amiche Frankie (Ilana Glazer) e Blair (Zoe Kravitz). Le ritroviamo dieci anni dopo, Jess è impegnata politicamente e sta per sposarsi; le sue amiche del college le organizzano l'addio al nubilato a Miami.
Prima parte stupida, volgare (la parola c.zzo è quella più pronunciata) e con alcool e stupidità che scorrono a fiumi; si solleva leggermente nella seconda parte a partire dalla morte dello spogliarellista ma resta anni luce distante dalla sufficienza. Forse sono un po' retrogrado ma la volgarità e l'eccesso femminile mi danno fastidio e sia questo film che altri precedenti hanno avuto un mio basso gradimento.
Unica scena simpatica e divertente quando si parla di fare sparire la coca prima dell'arrivo della polizia e Alice come soluzione migliore propone di aspirarla invece che buttarla. Le scene simpatiche sono limitate e sono più quelle imbarazzanti e un po' volgari; inoltre anche l'eventuale intreccio giallo ha qualche lacuna.
Attenzione ai titoli di coda perchè ci sono ancora un paio di scene (se proprio non ne avete avuto abbastanza precedentemente).
Nel resto del cast da citare Kate McKinnon nei panni di Pippa, l'amica australiana di Jess; Demi Moore è la vicina ninfomane di Miami con il compagno Ty Burrell. Infine lo spogliarellista è Colton Haynes visto nei telefilm Arrow e Teen Wolf.