Recensione su Romeo & Juliet

6.524 voti

3 Maggio 2014

Appena terminato questo film rimango un po’ interdetta; non posso dire che non mi sia piaciuto, ma nemmeno che mi abbia entusiasmato. Nulla da dire riguardo l’ambientazione e i costumi, entrambi fedeli alla penna di Shakespeare; le battute sono traslate dall’opera teatrale al grande schermo senza chiavi di lettura più moderne che invece ci aveva regalato Luhrmann. Forse sono queste a lasciare le lacune più profonde? Dato che la trama di Romeo e Giulietta è più che inflazionata a mio parere non basta inserire dei visi nuovi, come quelli di Douglas Booth e di Hailee Steinfeld, per rendere la storia più interessante. Basta vedere come volti con esperienza alla spalle quali quello di Paul Giamatti (estremamente coinvolgente e che si riconferma un ottimo attore) possano rendere questa versione ”distintiva” rispetto alle altre. Ma non basta, ci voleva più impegno. Promosso ma con una sufficienza rosicata.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext