Ma che je voi dì, a Fellini… / 16 maggio 2018 in Roma

Gran fritto misto di tutte le fisse e le follie felliniane in un ritratto visionario (eccerto, è Fellini, potrebbe essere altrimenti?) di Roma. A dirla tutta, nonostante il montaggio di Mastroianni sia sempre interessante, pare un puzzle di girati messi un po' lì a caso; insomma forzatamente geniale, dai. Tuttavia quando il genio romagnolo era all'opera,... continua a leggere »