1978

Ritratto di borghesia in nero

/ 19785.52 voti
Ritratto di borghesia in nero
Ritratto di borghesia in nero

La vicenda si svolge a Venezia negli anni '30, durante il fascismo. Mattia, studente di musica d'estrazione popolare, arriva in città grazie a una borsa di studio per il Conservatorio e inizia a frequentare la boriosa e conservatrice borghesia cittadina. Presto, Mattia è coinvolto in un'avventura passionale con una matura professoressa di pianoforte, Carla Richter, madre del compagno di studi Renato.

Titolo Originale: Ritratto di borghesia in nero
Attori principali: Senta Berger, Ornella Muti, Mattia Sbragia, Stefano Patrizi, Capucine, Paolo Bonacelli, Giuliana Calandra, Giancarlo Sbragia, Maria Monti, Eros Pagni, Christian Borromeo, Antonia Cancellieri, Suzanne Creese Bates, Raffaele Di Mario, Giancarlo Marinangeli, Giovanni Caenazzo
Regia: Tonino Cervi
Sceneggiatura/Autore: Tonino Cervi, Cesare Frugoni, Goffredo Parise
Colonna sonora: Vince Tempera
Fotografia: Armando Nannuzzi
Produttore: Piero La Mantia
Produzione: Italia
Genere: Drammatico, Romantico
Durata: 105 minuti

Non ci sono recensioni

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.