Replicas

/ 20185.116 voti
Replicas

Un brillante neuro scienziato sta sviluppando un modo per trasferire la coscienza umana in un computer. La sua famiglia muore in un incidente automobilistico e l'uomo, distrutto dal dolore, tenta di riportarli in vita trasferendo le loro coscienze in androidi e trovandosi di fronte a un grave dilemma, dovendo scegliere solo tre dei quattro familiari.

Titolo Originale: Replicas
Attori principali: Keanu ReevesKeanu ReevesAlice EveAlice EveThomas MiddleditchThomas MiddleditchJohn OrtizJohn OrtizNyasha HatendiNyasha HatendiAria Lyric Leabu, Emily Alyn Lind, Emjay Anthony, Amber Rivera, Jeffrey Holsman, Jonathan Dwayne, Luis Gonzaga, Andres Ramos, Sunshine Logroño, Angela Alvarado, Valentín Ramírez, Nicole Colón, Brendan Clack, Leo Álvarez, Amber Townsend, Mostra tutti

Regia: Jeffrey NachmanoffJeffrey Nachmanoff
Sceneggiatura/Autore: Chad St. John
Colonna sonora: Mark Kilian, José "Pepe" Ojeda
Fotografia: Checco Varese
Produttore: Deepak Nayar, Keanu Reeves, Clark Peterson, Lorenzo Di Bonaventura, Maxime Rémillard, Bill Johnson, Walter Josten, James Dodson, Jim Seibel, Stephen Hamel, Chad St. John, Erik Howsam, Nik Bower, Ara Keshishian, Mark Gao, Gregory Ouanhon, Sebastian Boneta, Luis A. Riefkohl
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Fantascienza
Durata: 107 minuti

Dove vedere in streaming Replicas

Per non essere ad alto budget, un buon film / 30 Ottobre 2020 in Replicas

Il film non è sicuramente a livelli di produzioni ad alto costo. Secondo me, però il giudizio di un film va espresso su quello che cerca di offrire. Replicas intrattiene per tutta la sua durata in modo piacevole, Keanu Reeves rimane sempre un attore che sa fare il suo lavoro ed il resto del cast non sfigura risultando credibile. Gli effetti speciali, per quanto risultano datati rispetto all’anno di produzione del film, non minano la visione della pellicola. In conclusione per me Replicas è un buon film, intrattiene e funziona. Non sarà un film da Oscar, ma a volte si dimentica che il film deve in primis intrattenere ed essere piacevole. VOTO 6.5

Leggi tutto

Il voto sarebbe un 6.5 / 25 Luglio 2019 in Replicas

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Non avendone sentito parlare molto di questo film, mi aspettavo potesse essere una boiata invece si è rivelato un film discreto, piacevole da guardare.
William Foster (Keanu Reeves) è un neuro-scienziato che sta lavorando su un progetto per trasferire la mente umana (di soldati morti) in una mente artificiale (di un’automa). L’ultimo esperimento fallisce e se non riesce a risolvere il problema in fretta, l’azienda rischia di chiudere.
La sera parte con la sua famiglia, la moglie Mona (Alice Eve) e i tre figli, per una gita in barca ma lungo la strada hanno un terribile incidente dove William è l’unico sopravvissuto.
Insieme con il collega Ed (Thomas Middleditch), specializzato nella clonazione umana, prenderà una decisione eticamente discutibile per cercare di riportare in vita la sua famiglia.
Mix tra Re-Animator, Pet Sematary ed Ex Machina (tanto per citare tre film su argomenti simili) con recitazione non sempre all’altezza ma un buon ritmo e azione con qualche dubbio etico/morale sullo sfondo (ma neanche troppo). La scena dell’incidente e qualche particolare (soprattutto sulla figlia più piccola, Zoe) non quadrano troppo ma nel complesso il film è abbastanza godibile e carino.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.