?>Recensione | Remember Me | Il solito, per favore

Recensione su Remember Me

/ 20106.5345 voti

Il solito, per favore / 29 dicembre 2012 in Remember Me

Due giovani tormentati e segnati da lutti familiari si incontrano per caso e, nemmeno a dirlo, si innamorano perdutamente l’uno dell’altra. Segnati da una vita difficile e piena di ostacoli, da genitori troppo apprensivi o poco presenti, si affidano al loro amore per sopravvivere ad un’esistenza incerta, per trovare una via d’uscita alle loro sofferenze.

Una trama già sentita e vista? Sì, ma con un finale a sorpresa che sbaraglia i soliti “e vissero tutti felici e contenti”.

Robert Pattinson arriva con questo film dopo il primo episodio di Twilight e cerca in tutti i modi di scrollarsi di dosso la figura del vampiro redento, romantico e innamorato dell’amore, ma con scarsi risultati: tolti il pallore e gli occhi rossi, rimane pur sempre Edward Cullen, seppur con un cuore che batte.

I drammi familiari, l’inquietudine giovanile e il difficile rapporto con i genitori, non riescono a portare il film lontano dal “già visto, già sentito”, nonostante gli sforzi.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext