Recensione su RED

/ 20106.5300 voti

Pensionati pericolosi / 17 gennaio 2017 in RED

Film carino, quasi una parodia del genere spy/azione.
Frank Moses (Bruce Willis) è un ex agente della CIA ormai in pensione; la sua stanca routine viene interrotta solo dalle telefonate con una donna, Sarah (Mary-Louise Parker), impiegata presso l’ufficio pensioni. Quando però sfugge a un attentato, non esita a ributtarsi nella mischia cercando di capire chi lo vuole morto e appoggiandosi a “vecchi” membri della sua squadra.
Film d’azione che però non si prende troppo sul serio; un pò pazzo John Malkovich, tranquillo Morgan Freeman e spettacolare Helen Mirren che danno un buon ritmo al film.
Nel resto del cast da citare Karl Urban nei panni dell’incaricato di uccidere Frank e soci; Brian Cox è l’agente russo che dà una mano a Fran; c’è anche Ernest Borgnine nei panni di un impiegato della Cia.
L’acronimo R.E.D. nell’edizione originale ha il significato di Retired Extremely Dangerous, mentre nell’edizione italiana è diventato Reduce Estremamente Distruttivo.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext