2011

Red Dog

/ 20118.26 voti
Red Dog
Red Dog

La vera storia di un cane leggendario, adottato dall'intera comunità della cittadina mineraria di Dampier, nella sperduta regione australiana di Pilbara. Red dog con il suo carattere indipendente, indomito, altruista diventa il punto di riferimento dell'intero villaggio, riuscendo ad unire una comunità eterogenea.
lithops ha scritto questa trama

Titolo Originale: Red Dog
Attori principali: Josh LucasRachael TaylorRohan NicholLuke FordArthur AngelJohn Batchelor, Koko, Keisha Castle-Hughes, Noah Taylor, Loene Carmen, Loene Carmen, Jacquy Phillips
Regia: Kriv Stenders
Sceneggiatura/Autore: Daniel Taplitz
Colonna sonora: Cezary Skubiszewski
Fotografia: Geoffrey Hall
Produttore: Su Armstrong, Graham Burke, John Fremes, Randy Hermann, Joel Pearlman, Julie Ryan, Aaron Ryder, Daniel Taplitz, Nelson Woss, Ron Woss
Produzione: Australia
Genere: Azione, Drammatico, Thriller, Commedia
Durata: 92 minuti

UN CANE PER SEMPRE ! / 3 Settembre 2019 in Red Dog

Certi film ti lasciano riflettere e comprendere meglio la vita. Red Dog è la storia di un cane super eroe che vorremmo trovare nel quotidiano per il suo amore e dedizione e testardagine commovente. Ben fatto e interpretato in un mondo difficile come quello minerario, Red Dog non ti lascia respirare e incollato alla poltrona lo segui sino alla fine. Storia vera ancora più stringente e anche triste pur con lampi allegri e caotici, non passa inosservato e lo rivedi pure volentieri !

Leggi tutto

Italo australiano / 13 Febbraio 2012 in Red Dog

Guardando questo commovente film, mi è subito venuto in mente Italo, il cane di Scicli adottato dall’intera cittadina.
Era un meticcio (assomigliava ad un pastore abruzzese), e ti accompagnava puntualmente nella ripida “acchianata” verso la città vecchia, bellissima e barocca. Era un cane mite, educato, non ti chiedeva niente, ti accompagnava e basta, ma la sua presenza era necessaria. Sceglieva lui chi seguire, e la sua scelta era un mistero insondabile. Mi ha accompagnato due volte o, meglio, ero io che seguivo lui, perché conosceva i posti più belli.
Unico difetto di Italo: andava a messa (così dicevano), fregandosene dei divieti del parroco.
Adesso su Italo faranno un film. Spero sia bello come questo.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.