Recensione su Quella sporca dozzina

/ 19677.570 voti

Vabbè che erano nazisti, ma insomma… / 20 Ottobre 2016 in Quella sporca dozzina

Film di guerra che ha fatto storia – oltre ad aver ispirato Tarantino per i suoi Inglorious Basterds – nel quale una task force di criminali viene messa insieme dal granitico maggiore Reisman (Lee Marvin, che dà sempre un ottimo impatto visivo in questo genere di film) per fare strage di ufficiali nazisti a un ricevimento. Diretta con rigore e vigore, questa storia sul finale scivola verso uno spietato sadismo, peraltro sottolineato da sorrisetti diabolici un tantino inopportuni. Tra i migliori della dozzina direi che rimane senz’altro impresso il morboso personaggio di Telly Savalas, mentre il buon Bronson sembra un ciocco di legno (a riconferma che Leone è riuscito in un miracolo con lui).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext