1997

Qualcosa è cambiato

/ 19977.3347 voti
Qualcosa è cambiato
Qualcosa è cambiato

Melvin Udall (Jack Nicholson) è uno scrittore misantropo, scorbutico, paranoico e razzista; ma nella sua eccentrica vita stanno per entrare un pittore omosessuale (Greg Kinnear) col suo delizioso cagnolino, e una ragazza madre (Helen Hunt) che sbarca il lunario facendo la cameriera...
Lily_Chan ha scritto questa trama

Titolo Originale: As Good as It Gets
Attori principali: Jack NicholsonHelen HuntGreg KinnearCuba Gooding Jr.Skeet UlrichShirley Knight, Yeardley Smith, Lupe Ontiveros, Lawrence Kasdan, Harold Ramis, Kathryn Morris, Alison Rose, Maya Rudolph, Julie Benz, Jimmy Workman, Jamie Kennedy, Brian Doyle-Murray, Peter Jacobson, Jesse James, Randall Batinkoff, Linda Gehringer, Kaitlin Hopkins, Danielle Spencer, Lisa Edelstein, Danielle Brisebois, Todd Solondz, Matt Malloy, Tom McGowan, Bibi Osterwald, Ross Bleckner, Bernadette Balagtas, Jaffe Cohen, Laurie Kilpatrick, Alice Vaughn, Shane Black, Stan Bly, Missi Pyle, Tara Subkoff, Rebekah Johnson, Leslie Stefanson, Patricia Childress, Wood Harris, Chloe Brooks, Cooper Brooks, Kristi Zea, Justin Herwick, John F. O'Donohue, Mary Elizabeth Still, Paul Greenberg, David A. Kipper, Antonia Jones, Alex Ballar, Bronwyn Cornelius, Amy Anzel, Laura Mayes Byrnes, Maurice LaMarche
Regia: James L. Brooks
Sceneggiatura/Autore: Mark Andrus, James L. Brooks
Colonna sonora: Hans Zimmer
Fotografia: John Bailey
Costumi: Molly Maginnis
Produttore: James L. Brooks
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 139 minuti

Nicholson e tutto diventa fantastico / 12 Gennaio 2017 in Qualcosa è cambiato

Non sono certo un fan di commedie/drammi romantici, anzi. Ma quando c’è di mezzo Jack Nicholson (e anche la regia di James L. Brooks, produttore dei Simpsons, tra le altre cose) le cose, come dice il titolo, cambiano. La storia racconta di Melvin (Jack Nicholson) affermato scrittore di mezza età affetto da disturbo ossessivo-compulsivo, inca**oso, razzista, pieno di pregiudizi. Praticamente la peggior persona con la quale potresti avere a che fare. Si fa odiare praticamente da tutti. L’occasione della svolta arriva quasi per caso, quando il suo vicino, un pittore gay (Greg Kinnear) viene massacrato di botte durante una rapina e lui si trova costretto a tenergli d’occhio il cane, peraltro odiato. Qualcosa comincerà a cambiare. Ma cambierà ancora di più quando conoscerà meglio la cameriera (Helen Hunt, anche lei molto brava) del ristorante nel quale si reca di solito, e dove ovviamente fa sempre scenate. Si appassiona in qualche modo a lei e a suo figlio, affetto da una grave malattia. Piano piano, cercherà di cambiare modo di comportarsi e di vivere, non sarà una cosa facile però. Che dire, con questo film sono riusciti veramente a fare una commedia/dramma a sfondo sentimentale intelligente e sensata, ricca di momenti nei quali si ride ma, al tempo stesso di altri momenti che fanno riflettere e pensare. Fantastica come detto, come al solito del resto, la prova di Nicholson, e brava anche la Hunt. Nel resto del cast va segnalata la presenza di Cuba Gooding Jr., amico del pittore. In ruoli minori oltretutto troviamo il compianto Harold Ramis (il leggendario Egon di Ghostbusters) e persino Lawrence Kasdan, sceneggiatore di diversi Star Wars, tra cui lo splendido Episodio V. Insomma, un film sicuramente da vedere

Leggi tutto

1 Ottobre 2013 in Qualcosa è cambiato

adoro Nicholson in questo film, è troppo bravo!!!
film veramente bello, sia come contenuti sia come regia. consiglio a tutti!

18 Luglio 2013 in Qualcosa è cambiato

insopportabile la sciatteria di helen hunt, per il resto è un film gradevole

20 Ottobre 2012 in Qualcosa è cambiato

I ruoli da stronzo sono quelli che jack Nicholson interpreta meglio, film davvero carino!

25 Agosto 2012 in Qualcosa è cambiato

Gotta love zio Jack e i suoi personaggi scazzati e paranoici con un sense of humor delicato come l’acido muriatico.