Psycho II

/ 19836.115 voti
Psycho II

Dopo 22 anni di isolamento in un istituto psichiatrico, Norman Bates viene dichiarato sano di mente e viene dimesso. Lila, la sorella di Marion Crane, vittima di Bates, protesta con violenza, convinta che l'uomo non sia affatto guarito e che la decisione del tribunale sia totalmente insensata. Nonostante questo, Norman torna a casa. Non passa molto tempo dal suo ritorno al motel di famiglia, quando la macabra storia di decenni prima inizia a ripetersi.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Psycho II
Attori principali: Anthony PerkinsAnthony PerkinsVera MilesVera MilesMeg TillyMeg TillyRobert LoggiaRobert LoggiaDennis FranzDennis FranzHugh Gillin, Claudia Bryar, Robert Alan Browne, Ben Hartigan, Lee Garlington, Tim Maier, Jill Carroll, Chris Hendrie, Tom Holland, Michael Lomazow, Bob Hilgenberg, Oz Perkins, Ben Frommer, Gene Whittington, Robert Traynor, George Dickerson, Thaddeus Smith, Sheila K. Adams, Victoria Brown, Virginia Gregg, Tom Willett, Mostra tutti

Regia: Richard FranklinRichard Franklin
Sceneggiatura/Autore: Tom Holland
Colonna sonora: Jerry Goldsmith
Fotografia: Dean Cundey
Costumi: Peter V. Saldutti, Marla Denise Schlom
Produttore: Hilton A. Green, Bernard Schwartz
Produzione: Usa
Genere: Thriller, Horror
Durata: 113 minuti

Dove vedere in streaming Psycho II

Un degno sequel. / 6 Settembre 2021 in Psycho II

Ammetto la mia ignoranza, fino a qualche giorno fa non sapevo che fosse stato fatto un seguito di Psycho(addirittura ho letto che ne sono stati realizzati anche un terzo e un quarto seguito).
Ovviamente non ha nulla a che vedere con il meraviglioso film di Hitchcock ma trovo che sia lo stesso un prodotto valido, Franklin, che omaggia in apertura con la famosa scena della doccia il maestro Alfred, ne segue poi lo stile elegante, focalizzando l’attenzione tutta sulla follia di Norman Bates, interpretato ancora una volta dall’immenso Perkins.
Temevo una roba terrificante e invece mi sono trovata davanti un film gradevole, teso e con una notevole atmosfera (il motel sperduto e la casa isolata fanno ancora il loro bell’ effetto).

Leggi tutto

1 Marzo 2017 in Psycho II

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

La pellicola non è una trasposizione del romanzo di Robert Bloch, Psycho 2, uscito lo l’anno prima, ma racconta una storia molto diversa. Norman, dopo vent’anni di internamento viene considerato guarito e rimesso in libertà. Tornato nella casa di sua proprietà, dove ancora aleggia lo spettro della madre, cerca un difficile reinserimento nella comunità. Qualcuno non vede di buon occhio tutto ciò…
Il film, non paragonabile al capolavoro di Hitchcock, ha comunque una sua dignità. Dal bianco e nero della prima pellicola si passa al colore. L’atmosfera non è più quella castigata degli anni sessanta ma presenta una caratterizzazione della violenza tipica degli horror degli anni Ottanta. Del cast originale, oltre ad Anthony Perkins nel ruolo di Norman, ritorna Vera Miles, la sorella della protagonista uccisa sotto la doccia. Il Motel venne in parte ricostruito e la produzione si mise a caccia di tutti i reperti del primo film ancora disponibili nei magazzini di Hollywood.
Pieno di citazioni e omaggi alla pellicola capostipite, il film ebbe un discreto successo

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.