?>Recensione | Prince of Persia - Le sabbie del tempo | Senza...

Recensione su Prince of Persia - Le sabbie del tempo

/ 20106.2372 voti

2 maggio 2011

Dalla celebre saga di videogiochi arriva sugli schermi questa fantastica avventura. L’orfano Dastan, in seguito a un atto coraggioso, viene adottato dal re Sharaman.
Dopo l’assedio e la presa della città di Aldemut tutto cambia e Dastan dovrà cercare di difendersi da nemici pericolosi. Il film è un ottimo mix tra azione (numerose le scene con inseguimenti, salti e duelli che ricalcano quelli del videogioco) e commedia con i numerosi battibecchi tra Dastan e la principessa Tamina.
Bravissimi in questo i due protagonisti: Jake Gyllenhaal, per la prima volta impegnato in un blockbuster d’azione, e la splendida Gemma Arterton (già bond girl e in “Scontro tra titani”). Balordo come spesso gli accade Ben Kingsley ma la vera sorpresa è Alfred Molina, quasi irriconoscibile nei panni dello sceicco Amar, un imprenditore (così si dichiara lui) locale.
Il film rispecchia le atmosfere e la città del videogioco (tanto è che mi ha fatto voglia di rigiocarci).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext