Recensione su PPZ - Pride + Prejudice + Zombies

/ 20155.6110 voti

no titolo / 3 Agosto 2020 in PPZ - Pride + Prejudice + Zombies

Un film “indeciso” sul taglio da prendere. Quando vuole far ridere, il taglio da commedia è abbastanza netto, e infatti fa ridere. Del resto lo spunto è di per sé buffo, Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen, con gli zombie. Però a tratti, anche giustamente, il film si fa più serio e totalmente privo d’ironia. E i suddetti cambi di tono sono piuttosto repentini. Per intenderci, Zombieland riesce anche a farti commuovere, ma ha un taglio ben preciso, e ogni cambio di tono è molto ben calibrato. Questo film no. Ma l’ho trovato ugualmente apprezzabile. Mediocre, sicuramente, senza particolare attenzione per la costruzione dei personaggi e per la narrazione, ma diverte ed è sufficientemente godibile per una visione rilassata.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext