Recensione su Predator

/ 19877.1256 voti

7 Febbraio 2012

Rivisto in dvd dopo parecchi anni e direi che il mio giudizio non è cambiato.
Bel film, con appena una parte di introduzione prima di arrivare nella giungla. Ed è qua che il film decolla definitivamente. La tensione sale ad ogni passo insieme ai mercenari e le immagini dal punto di vista del mostro sono fantastiche. Schwarzy è forse al suo meglio anche se i dialoghi rimangono alquanto scialbi, a parte qualche battuta stupida e altre un pò più memorabili(“Stai sanguinando!” “Non ho tempo di sanguinare”). Non si approfondiscono troppo i personaggi, è questo è un altro punto positivo visto che Predator li prende di mira ed è meglio non affezionarsi troppo ai “mercenari”.
Belle e spettacolari (soprattutto per l’epoca) le scene di guerriglia e la sfida finale tra Schwarzy e Predator. In qualche scena si nota quasi un richiamo a Stallone: in una Schwarzy precipita in un fiume (Se non ricordo male Stallone in Rambo si butta giù nel fiume) e in un altra Predator prende a pugni Schwarzy (che ricorda Rocky in difficoltà contro Apollo). Inoltre nel film c’è proprio Apollo ovvero Carl Weathers.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext