la disperazione dell’uomo comune / 28 febbraio 2011 in Anything for Her

D'accordo lo ammetto. Diane Kruger è stato il motivo fondamentale per cui mi sono indirizzato su questo film. Poi, per fortuna, un mio stimatissimo collega cinefilo mi ha ulteriormente spronato a vederlo. E, infatti, il film è memorabile. Seppur più lento e leggermente indefinibile nella prima metà, nella seconda parte decolla come un F-14 da una... continua a leggere »