Recensione su Poseidon

/ 20065.3136 voti

Remake del film del 1972 / 3 novembre 2011 in Poseidon

Discreto film d’azione (solito catastrofico)… Si parte con la conoscenza dei personaggi principali, anche se non vengono approfonditi troppo. Il padre, ex sindaco di New York, Kurt Russell che non ha buonissimi rapporti con la figlia Emmy Rossum (Vista ne L’alba del giorno dopo) e non sa del suo fidanzamento con un altro ragazzo. C’è poi l’eroe Josh Lucas che francamente non si capisce molto cosa fa nella vita reale… Varie situazioni pericolose che rischieranno di ridurre l’esile numero dei superstiti del gruppetto.
Nei panni del cuoco che “nasconde” una clandestina a bordo c’è Freddy Rodriguez ovvero Federico del telefilm Six Feet Under.
C’è Richard Dreyfuss abbastanza invecchiato, dotato di orecchino che fa supporre che la storia sentimentale che lo porta sull’orlo del suicidio (una delle scene iniziali del film) sia di tipo omosessuale.
Insomma un discreto remake, però il pathos nell’originale era un’altra cosa.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext