Provaci ancora Sam

/ 19727.9254 voti
Provaci ancora Sam

Allan è un nevrotico critico cinematografico newyokese che dialoga con una sorta di fantasma di Humphrey Bogart che gli compare al fianco.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Play It Again, Sam
Attori principali: Woody AllenWoody AllenDiane KeatonDiane KeatonTony RobertsTony RobertsJerry LacyJerry LacySusan AnspachSusan AnspachJennifer Salt, Joy Bang, Viva, Ted Markland, Michael Greene, Susanne Zenor, Diana Davila, Mari Fletcher, Mark Goddard, Tom Bullock, Mostra tutti

Regia: Herbert RossHerbert Ross
Sceneggiatura/Autore: Woody Allen
Colonna sonora: Billy Goldenberg, Oscar Peterson
Fotografia: Owen Roizman
Costumi: Anna Hill Johnstone
Produttore: Charles H. Joffe, Arthur P. Jacobs
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Commedia, Romantico
Durata: 85 minuti

Dove vedere in streaming Provaci ancora Sam

Woody a San Francisco / 27 Dicembre 2020 in Provaci ancora Sam

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Woody Allen lontano da New York e diretto da un altro regista è lontano anche dal Woody folle ed esilarante di quegli anni. L’idea è comunque divertente: un appassionato di cinema innamorato di Casablanca viene lasciato dalla moglie e finisce per prendersi una cotta per la sua migliore amica, sposata con un caro amico. Humphrey Bogart, nascosto sotto il cappello che porta in Casablanca, gli fa da consigliere per tutto il film, anche se le sue raccomandazioni sono molto cinematografiche. Woody dà il meglio di sé nelle scene di totale goffagine con le ragazze, che tenta di mascherare dietro pose buffissime. Una commedia in fondo romantica e riuscita, anche se un po’ più convenzionale di quelle dirette dallo stesso Woody.

Leggi tutto

Semplicemente Woody / 1 Maggio 2020 in Provaci ancora Sam

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Provaci ancora Sam, citazione a Casablanca che in italiano viene inevitabilmente stravolta, è uno di quei rari casi di film sceneggiati da Woody Allen ma non diretti da lui. Il film è tratto da un’opera teatrale scritta da Woody Allen poco tempo prima e vede il personaggio di Sam, amante del cinema con un matrimonio in crisi. Lasciato dalla moglie perché non più innamorato di lui sa troppo tempo cercherà di trovare una nuova donna aiutato da Dick, suo grande amico di infanzia, e dalla moglie di lui: Linda. Sam scoprirà di essersi innamorato proprio di lei e “grazie” all’aiuto di un Humphrey Boghart che vive nella sua immaginazione perché suo ideale di persona che vorrebbe imitare, cherchera di conquistarla con modi grottesche e maldestri.

Trovo che questo film sia uno dei suoi lavori migliori, puro Woody Allen. Battute sofisticate, auto-ironiche e parodistiche della sua persona faranno volare questi soli 80 minuti circa di pellicola.

Sono dell’idea comunque che Manhattan, quello che molti considerano il suo capolavoro non sia altro che una replica in bianco e nero di questo film. Perciò forse preferisco Provaci ancora Sam a Manhattan.

Leggi tutto

13 Gennaio 2013 in Provaci ancora Sam

Woody Allen al 100% anche nell’unica volta in cui non si è auto diretto. Grande omaggio a Casablanca e all’iniscurezze dell’uomo.