Recensione su Pina

/ 20118.074 voti

sette e mezzo / 23 Novembre 2011 in Pina

Bello sì, con un tre d sensato per dare corpo ad un documentario che si centra sul corpo. Sono neofita, mi è rimasta la curiosità di conoscere la Bausch meglio. I primi piani dei ballerini che la ricordano spezza il senso filmico, lo rende davvero documentaristico, e ammetto che la cosa in fondo non mi sia molto piaciuta. Però Wenders soprattutto negli stralci fuori dal teatro o nelle opere legate agli elementi, acqua, terra etc, con la cinepresa fa un buon lavoro davvero. Colori e suoni, le musiche anche intendo, sono emotivamente di grande impatto
Coinvolgente e visivamente bello.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext