1965

Per qualche dollaro in più

/ 19658.3312 voti
Per qualche dollaro in più
Per qualche dollaro in più

A El Paso, il Monco, un audace e misterioso pistolero senza nome, e il Colonello Douglas Mortimer, si mettono sulle tracce dell'Indio e della sua banda, decisi a guadagnare la taglia che pende sulle loro teste.
Lúthien ha scritto questa trama

Titolo Originale: Per qualche dollaro in più
Attori principali: Clint Eastwood, Lee Van Cleef, Gian Maria Volonté, Mario Brega, Klaus Kinski, Luigi Pistilli, Aldo Sambrell, Benito Stefanelli, Luis Rodríguez, Panos Papadopulos, Mara Krupp, Josef Egger, Tomás Blanco, Roberto Camardiel, Lorenzo Robledo, Sergio Mendizábal, Dante Maggio, Mario Meniconi, Werner Abrolat, Frank Braña, José Canalejas, Antonio Molino Rojo, Nazzareno Natale, Román Ariznavarreta, Sergio Leone, Rosemary Dexter, Peter Lee Lawrence, Jesús Guzmán, José Marco, Guillermo Méndez
Regia: Sergio Leone
Sceneggiatura/Autore: Sergio Leone, Fulvio Morsella, Luciano Vincenzoni
Colonna sonora: Ennio Morricone
Fotografia: Massimo Dallamano
Costumi: Carlo Simi
Produttore: Arturo González, Alberto Grimaldi, Alfredo Fraile
Produzione: Italia, Spagna, Germania
Genere: Azione, Western
Durata: 132 minuti

1 marzo 2014 in Per qualche dollaro in più

Il secondo capitolo della Trilogia del dollaro si pone (anche ontologicamente) al centro del percorso formativo e di crescita del western all'italiana: allentata la violenza truce di Per un pugno di dollari, la pellicola costituisce un trampolino di lancio verso l'ingresso nel genere della componente ironica, che sboccerà ne Il buono, il brutto e il... continua a leggere »

Leone, conferma e miglioria / 9 novembre 2013 in Per qualche dollaro in più

Ad un anno dal successo di Per Un Pugno Di Dollari, Sergio Leone riporta sul grande schermo le gesta dell'Uomo Senza Nome (come viene chiamato il personaggio interpretato da Clint Easwood). Ed è un ritorno più che mai gradito. A mio parere, la pellicola riesce a mantenere lo stile personale e caratteristico del precedente film della trilogia del Dollaro... continua a leggere »

Che giocavamo? ….La pelle! / 30 luglio 2013 in Per qualche dollaro in più

Insomma, diciamolo, il vecchio west di Sergio Loene è tutto un giocarsi la pelle, in un modo o nell'altro, è un mondo privo di ideali, di valori, all'interno del quale ognuno pensa per sè, è un west popolato di personaggi poco raccomandabili, avidi, senza nessunissima forma di moralismo, personaggi appunto privi di una morale, imposta o non, devoti... continua a leggere »

Faccia d’aquila / 6 giugno 2013 in Per qualche dollaro in più

Mezzo punto sopra il capitolo precedente, Per un pugno di dollari, per la maggior consapevolezza registica di Leone e forse anche un po' per i maggiori mezzi a disposizione. Un incipit davvero folgorante resta appena appena disatteso da una riproposizione molto marcata di temi e ambienti, ma soprattutto - macchiolina d'inchiostro - dall'eccesso di... continua a leggere »