Recensione su Paterson

/ 20167.3153 voti

Poetico / 30 Aprile 2017 in Paterson

La ricerca della bellezza nella quotidianità, nelle tante impercettibili sfumature della vita di tutti i giorni e la celebrazione di questa bellezza nella poesia sono solo due dei motivi che rendono speciale l’ultimo film di Jarmusch, un piccolo scrigno finemente cesellato, poggiato sulla vetrina di una carriera tra pezzi più blasonati e chiacchierati ma più ricco è sorprendente degli altri.
Girato con eleganza, scritto con delicatezza, interpretato con partecipazione è un film che sorprende e lascia una lezione importante sulla vita e sull’amore.

Perfetto per chi ha amato Stoner di John Williams.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext